Luc Besson e Netflix: accordo in vista

SECONDO VARIETY, IL REGISTA FRANCESE E IL COLOSSO DELLO STREMING STANNO PENSANDO A UNA COLLABORAZIONE

netflixSecondo quanto riportato da Variety, sembra che le strade di Netflix e Luc Besson potrebbero incrociarsi.
Il gigante dello streaming parrebbe interessato a stringere un accordo con l’EuropaCorp (di proprietà di Besson) per la produzioni di svariati film e per l’acquisizione del pacchetto titoli dell’etichetta cinematografica del regista (che comprende franchise come Taken, Taxi e The Transporter).

Una proposta niente male, considerando il fatto che l’ultima pellicola di Besson, Valerian e la città dei Mille Pianeti, si è rivelata un flop al botteghino, andando ad appesantire i già sostanziosi debiti della casa di produzione.
Le pellicole prodotte dopo l’accordo saranno ovviamente etichettate come Netflix Originals e avranno un budget medio di 30 milioni di dollari. Le discussioni fra le parti sarebbero cominciate verso la fine del 2017 andando poi ad allargarsi.

Con un budget del genere, Besson probabilmente non potrà fare un sequel della sua ultima pellicola, ma sicuramente per la sua casa di produzione si tratta di un deal molto vantaggioso.

About Lucia Mancini 360 Articoli
"Mi piace l'odore del napalm al mattino".