Disobedience di Naomi Alderman

RACHEL WEISZ E RACHEL MCADAMS SONO LE PROTAGONISTE DELL’ADATTAMENTO CINEMATOGRAFICO DEL ROMANZO DISOBEDIENCE DI NAOMI ALDERMAN

disobedience libroEra il 2006 quando la scrittrice britannica Naomi Alderman faceva il suo esordio nel mondo dell’editoria con il controverso romanzo Disobedience, incentrato sull’attrazione tra due amiche nella rigida e ortodossa comunità ebraica inglese.

La storia è narrata in prima persona dalla protagonista, Ronit Krushka, un’ebrea ortodossa non praticante di trentadue anni, che lavora come analista finanziaria a New York, dove ha intrapreso una relazione con un uomo sposato.

La donna è costretta a far ritorno nella sua città natia quando una telefonata di suo cugino Dovid Kuperman le comunica la morte del padre, con cui ha sempre avuto un pessimo rapporto, e che era il rabbino locale.

Ronit aveva lasciato la comunità parecchi anni prima per costruirsi una propria vita come donna in carriera, ma la sua apparizione fa riaccendere passioni mai del tutto assopite e scontento nella rigida cittadina di Hendon, a Londra.

Con il passare del tempo la protagonista inizierà una storia con Esti, la moglie del cugino, rischiando più volte di venire smascherata.

Disobedience è un’esplorazione percettiva delle pratiche che hanno governato per secoli il giudaismo, unendo storie che popolano la Torah con la lotta dei personaggi del romanzo, capaci di parlare universalmente ai lettori e di commuoverli.

Il libro ha fatto vincere all’autrice il premio Award for New Writers nel 2006 e il Sunday Times Young Writer of the Year Award nel 2007.

Lo scorso anno Disobedience è stato adattato per essere portato sul grande schermo dal regista Sebastián Lelio (Una donna fantastica) con una sceneggiatura curata da lui stesso insieme a Rebecca Lenkiewicz.

Protagoniste del film sono Rachel Weisz, che interpreta la ribelle Ronit, e Rachel McAdams, che è Esti. Mentre per il ruolo del cugino Dovid è stato scelto Alessandro Nivola.

Disobedience è stato presentato in anteprima mondiale al Toronto International Film Festival lo scorso Settembre e uscirà nei cinema statunitensi il 27 Aprile 2018.

About Valentina Mordini 187 Articoli
"La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".