Rassegna Stampa

  • Rolling Stones

    Considerato il più noto cineasta olandese e ‘infiltrato’ europeo alla corte di Hollywood dal 1985, Verhoeven, quasi 79 anni, è arrivato a Roma per presentare il suo nuovo film, titolo "Elle", già in concorso a Cannes e in uscita il 23 marzo in Italia. La pellicola racconta, mescolando thriller, dramma e commedia «come la vita», la storia -nerissima- di una donna (Isabelle Huppert) che, dopo essere stata aggredita in casa da uno sconosciuto, rintraccia il suo stupratore e instaura con lui un rapporto pericoloso. ...

  • MyMovies

    Sempre di più il cinema sta assumendo il ruolo di autorità discorsiva per fasi della storia del Novecento che necessitano di essere ricordate e divulgate. È davvero sorprendente questa fiducia che la società ha ormai accordato alla settima arte, quella cioè di salvare il pubblico occidentale dal proliferare incontrollato delle false verità, che di volta in volta prendono il nome di fake news, post-verità o, più semplicemente, bufale. ...

  • Ansa

    Che sia il palco di Zelig o quello del I maggio, il set di uno dei suoi quasi 40 film, come il premio Oscar Mediterraneo, o la ribalta per un monologo d'autore, lo studio di registrazione o la postazione da giudice di Italia's got Talent, Claudio Bisio sa sempre reinventarsi. L'attore, comico, showman, scrittore, che compie 60 anni il 19 marzo, mettendosi in gioco e alternando teatro, cinema e tv, è diventato uno dei volti più popolari e amati. ...

  • Corriere della sera

    Lo Spazio comune cinema Aquila (Scca), l’associazione di cittadini a cui è stata affidata dal V Municipio la co-gestione dello spazio, annuncia in una nota che «per richiesta del V Municipio e dal Pd capitolino la programmazione dal 13 al 20 marzo è stata bloccata per la presenza di «alcuni film considerati scomodi». Sotto accusa, un documentario, tre film di registi palestinesi e uno spettacolo teatrale. ...

  • Repubblica

    Con la storia drammatica di Moonlight il regista di Miami si è aggiudicato la statuetta per il miglior film dopo che era stata assegnato per errore a La La Land: "I venti minuti seguenti sono stati una vera follia". "Mi era sembrato normale che La La Land avesse vinto, tutti i film candidati valevano. L'ho presa bene, con filosofia, e ho applaudito come tutti. Poi ho notato strani movimenti sul palco. "Che succede?", mi sono detto. E ho sentito annunciare il nostro film come vero vincitore. Ho provato un imbarazzo tremendo. Non sapevo che fare. Non avevo visto mai niente del genere agli Oscar". ...

  • ANSA

    Andrà avanti per altri tre mesi, Cinema 2Day, l'iniziativa lanciata dal Mibact con Agis Anica e Anec che offre film a 2 euro ogni secondo mercoledì del mese. Lo annuncia il ministro della cultura Dario Franceschini con un tweet: "Prorogato per tre mesi #cinema2day! L'8/3, il 12/4 e il 10/5 ancora al cinema con 2 euro. Grazie a distributori, produttori, esercenti". ...

  • Il Giornale

    Si chiama «Io faccio cinema» la campagna promossa da Anica, Fapav, Mpa e Univideo per sostenere e valorizzare le professionalità del cinema italiano. Una campagna innovativa per accendere i riflettori sugli effetti della pirateria informatica sulla produzione cinematografica. Una serie di spot per far conoscere i protagonisti meno conosciuti del mondo del grande schermo, quelle maestranze che sono il motore e il braccio artistico o artigianale dei film che approdano nelle sale. ...

  • L'Arena

    È stata inaugurata la settima edizione di 'Cinema Made in Italy', rassegna cinematografica dedicata a dieci pellicole selezionate dall'Istituto Luce Cinecittà. Grazie alla collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura, dove si è svolta la festa di apertura dell'evento, dieci film italiani saranno presentati al pubblico d'Oltremanica nelle prossime settimane. A inaugurare la retrospettiva è stato '7 Minuti' di Michele Placido. ...

  • Il libraio

    Dalla sceneggiatrice Frances Marion alla costumista Edith Head, passando per la montatrice Anne Bauchens. E ancora, Helen Gibson, mitica controfigura, Marion Dougherty, che inventa quasi dal nulla il mestiere di direttore del casting, Mary Pickford e Sherry Lansing, entrambe a capo di un grande Studio hollywoodiano: in un mondo dominato dagli uomini come quello del cinema, Le storie di donne che hanno cambiato per sempre la storia della settima arte. ...

  • Repubblica

    Le quattordici nomination per 'La La Land', il red carpet, le star, lo show, le battute: l'89esima edizione degli Oscar. La cronaca della notte più lunga di Hollywood. Dal red carpet alle battute di Jimmy Kimmel, dai momenti di spettacolo all'annuncio dei vincitori. Tutta la notte degli Oscar minuto per minuto. Con colpo di scena finale... ...