Weekend al cinema: cosa vedere e perchè

POCHE USCITE, MA TANTA QUALITÀ

Anche questa settimana arrivano i nostri consigli cinematografici per non rischiare di sbagliare la scelta del film da vedere nelle sale. Cosa c’è di meglio che un buon riposo al cinema, dopo una giornata di mare, di shopping estivo o di lavoro? Il cinema e le comode – almeno la maggio parte – poltrone delle sale rilassano e allietano da una giornata stancante e portano la mente lontano da quella che è la quotidianità. Questo weekend in particolare, farà contenti spettatori di tutti i generi: le principali uscite infatti, vedono una commedia horror, una romantica, un thriller e uno dal genere drammatico. A voi la scelta!

FILM IN USCITA:

QUELLA CASA NEL BOSCO – Per curiosi splatter

Classica gita di campagna di una combriccola di ragazzi, in una casetta sperduta tra la vegetazione. Nella tranquillità ambientale, ecco che cominciano ad accadere stranezze sovrannaturali. Storia alquanto banalotta, classica del genere horror, lascerà però gli spettatori contenti. Splatter, massacri e umani contro sovrannaturali ci sono. Gusto di genere, anche e insieme al crescente ritmo è ciò che rende il film un buon lavoro, sostenuto inoltre da buona regia e sceneggiatura.

MARGIN CALL – Per curiosi adrenalici

Le 24 ore prima del tracollo finanziario del 2008 vissuto da 8 banchieri. 8 persone che, a seconda di come decidono di usare informazioni su cui sono venuti a conoscenza, possono modificare la vita di molti altri uomini. È la storia di come siamo arrivati alla crisi dalla quale siamo afflitti oggi. È la storia perfetta per chi vuole cercare di capire quei concetti economici che sentono ai tg. La pecca è nella poca profondità della componente psicologica dei personaggi, e nell’essere troppo politically correct.

IL PESCATORE DI SOGNI – Per curiosi sognatori

Stanco e annoiato dalla sua vita, Alfred ritroverà se stesso in un momento e in un modo alquanto imprevisto. Verrà coinvolto infatti, nell’introduzione della pesca del salmone nelle regioni aride dello Yemen. Qui non solo troverà l’amore, ma anche il piacere di ritornare a sognare e a vivere la vita con sorpresa. Consigliato per i più romantici, e per le amanti di Ewan McGregor. Non è un capolavoro, ma è una piacevole commedia sul ritrovare se stessi, alleggerita dallo humor all’inglese.

ANOTHER EARTH – Per curiosi dello spazio

Le vite di due sconosciuti si uniscono nel momento in un cui avviene una tragedia famigliare, dovuta alla scoperta di un nuovo pianeta Terra visibile ad occhio nudo. Lei è una giovane diciassettenne, lui è un compositore al gradino più alto della scala del successo. Opera d’esordio di Mike Cahill dalla regia quasi documentaristica. Pieno di spunti di riflessione, ma anche dalla duplice etichetta di genere, è un prodotto veramente di qualità.

LA FREDDA LUCE DEL GIORNO – Per NON curiosi

Thrille dalla trama già sentita. Famoso uomo d’affari preoccupato per l’azienda e per il difficile rapporto con il figlio. Le cose prendono una brutta piega quando, appena arrivato in Spagna, rapiscono la sua famiglia. I rapitori sono agenti segreti alla ricerca di una valigetta misteriosa. Colpo di scena finale, ma neanche troppo colpo.

About Redazione Film4Life 5534 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook