Weekend al cinema: film da vedere

MUSICAL, DRAMA, AMORE E COMMEDIA CARATTERIZZANO QUESTO FINE SETTIMANA

Comincia l’estate e gli schermi si svuotano. Qualche cinefilo incallito resta, però, alla ricerca di qualche perla che possa uscire in un periodo che all’apparenza offre così poco. Ad esempio solo la scorsa settimana era uscito in sordina il bellissimo “C’era una volta in Anatolia” e gli spassosi “21 Jump Street” e “Il dittatore”. In attesa che le masse tornino al cinema prossimamente per i blockbuster “The Amazing Spider-man” e “Biancaneve e il cacciatore”, ecco i film del weekend.

FILM IN SALA:

DETACHMENT – Per curiosi DOC

Tony Kaye porta sul grande schermo uno spaccato della nostra società: le nuove generazioni. Adrien Brody, eccellente nei panni di un insegnante, viene trasferito in una scuola di periferia dove le classi sono composte da alunni dall’insulto e dalle aggressioni facili. Cercherà di trovare un modo per rimediare a questo problema generazionale, lasciando gli studenti di fronte ad una scelta: venite a scuola sono se lo volete veramente. Film dall’ottima qualità, è un vero consiglio cinefilo.

UN AMORE DI GIOVENTÙ – Per curiosi romanticoni

Storia adolescenziale di un amore intenso, passionale e coinvolgente tra i giovani Camille e Sullivan. Perfetto, se non fosse che Sullivan si vede costretto a partire per il Sud America. Lei non si da pace per anni, finché non incontra un uomo più grande con il quale instaura un rapporto. Perfetto, se non fosse che Sullivan torna nella sua vita. Storia dall’argomento poco originale, rimedia però nella sceneggiatura innovativa, nella fotografia e nella musica. Anche nel fatto che una vicenda simile può essere capitata a molti di noi. La personificazione da parte del pubblico si sa, gioca sempre a favore del film.

CHERNOBYL DIARIES: LA MUTAZIONE – Per NON curiosi

L’idea di partenza era originale: sembrava si avesse a che fare con un horror ben localizzato nella realtà. La storia infatti vede sei turisti rimanere bloccati nella cittadina di Prypiat, dimora dei lavoratori di Chernobyl. Non sono i soli però a dimorare li, e faranno presto la conoscenza di creature cannibali e mostruose. Film lento, creature già viste, trattazione non originale. Peccato.

ROCK OF AGES – Per curiosi rock

Un aspirante giovane cantante approda a Los Angeles. Nel famoso locale Bourbon Room, conosce il rocker Drew Boley, anche lui alla ricerca di un modo per sfondare nella musica rock. Alle loro spalle però, qualcuno trama per mettere fine a questo genere, che una fine non può avere e non la avrà. Colonna sonora da paura con alcuni dei grandi nomi del panorama rockettaro degli anni ’80, e ottime interpretazioni del cast sono i punti forti del film, dalla trama banalotta.

CHEF – Per curiosi golosi

Commedia francese, racconta la storia di un cuoco che non riesce ad essere creativo e innovativo, rimanendo legato ad un menù tradizionale poco apprezzato da chi dirige il ristorante nel quale lavora. Gli eventi gli faranno incontrare un altro cuoco provetto troppo perfezionista da non trovare lavoro. I due tenteranno di salvare a vicenda la propria posizione. Scene divertenti, ottimo cast, se lo andate a vedere non perdetevi gli esilaranti titoli di testa!

About Redazione Film4Life 5536 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook