The bay: nuovo fenomeno horror in arrivo?

PASSATO AL FESTIVAL DI TORONTO IL NUOVO PROGETTO DEI PRODUTTORI DI PARANORMAL ACTIVITY

Il 2 novembre prossimo negli Stati Uniti arriva l’ennesimo ‘film de paura’ girato alla maniera dei finti documentari –‘mockumentary’- che va’ tanto di moda in questo periodo. I produttori sono gli stessi di Paranormal Activity e Insidious e dalle poche righe di sinossi offerte da imdb capiamo che non ci sono né diavoli, né fantasmi di mezzo, ma un disastro ecologico che prende alla sprovvista una piccola città del Maryland: il film in questione è The Bay e non ha niente a che fare con il regista di Transformer.

Già a vedere il trailer i salti sulla poltrona sono assicurati e la cosa ‘sorprendente’ è che questa volta il motivo di preoccupazione sono dei vermoni che ti entrano nello stomaco per divorarti tutto quello che hai dentro: una sorta di verme solitario, ma aggressivo e sanguinario. Disgustoso il giusto per attirare l’attenzione dei fan dello splatter che più splatter non si puo’.

Strano a dirsi, ma il regista di questo ‘b-movie’ presentato in questi giorni al Toronto Film Festival è il premio Oscar Barry Levinson conosciuto per aver diretto tra i vari Rain Man, Disastro a Hollywood e il recente exploit televisivo con Al Pacino You Don’t Know Jack. Non sarà un Autore con la A maiuscola, ma di certo è uno che sa il fatto suo. Di fatto alcune testate giornalistiche come l’Hollywood Reporter hanno reagito bene, osservando come il regista di Baltimora abbia saputo destreggiarsi bene in un territorio in cui fino ad adesso non si era ancora inoltrato.

Ancora non si sa nulla di una possibile uscita italiana, ma visto che l’horror ha sempre attirato orde di pubblico nelle nostre sale, siamo certi che The Bay non tarderà ad arrivare anche da noi.

(14 settembre 2012)

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook