Cortinametraggio 2013: cinema e commedia dal 13 al 17 Marzo

LA SETTIMA ARTE PROTAGONISTA A MARZO A CORTINA D’AMPEZZO

Cinema e commedia in corto di nuovo protagonisti, nel mese di marzo a Cortina, con cinque giorni di proiezioni, incontri, mostre, workshop, omaggi e curiosità “vintage”, un’opportunità per vivere il cinema a 360°: un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di cinema, grazie a Cortinametraggio.

Dopo l’ottimo riscontro di critica e pubblico, Cortinametraggio si prepara anche nel 2013 portando ancora una volta il cinema ad alta quota, tra le vette delle Dolomiti, già set di molti film di successo. La quarta edizione della manifestazione dedicata al cortometraggio italiano si svolgerà dal 13 al 17 marzo nella splendida cornice offerta dalla Regina delle Dolomiti, grazie al patrocinio e contributo della Regione Veneto e del Comune di Cortina e al patrocinio della Provincia di Belluno.

Già confermate prestigiose collaborazioni del 2012 e ovviamente la partnership con il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici  Italiani (SNGCI), che per la terza volta sarà presente a Cortina con un Premio Speciale dei Nastri d’Argento. Anche nel 2013 sarà proprio la cerimonia di premiazione del Festival ed il premio consegnato dal SNGCI a chiudere, con il red carpet della serata finale, e il laboratorio di idee aperto ai cortisti, il festival montano più glamour d’Italia.

A caratterizzare le pellicole in proiezione, per Cortinametraggio sarà la leggerezza di Corti Comedy: un concorso in linea con la tendenza della stagione cinematografica italiana, che nelle sale continua a premiare soprattutto il mood spensierato e le risate intelligenti. Anche quest’anno il concorso, una vetrina di tutto rispetto per i giovani registi italiani, sarà aperto a tutti i cortometraggi dedicati al genere della “commedia all’italiana”, in tutte le sue declinazioni. Il primo premio dato al Miglior Corto Assoluto sarà un premio in denaro.

Novità per questa quarta edizione sarà una retrospettiva non competitiva dedicata alla Spagna, paese emergente per quanto riguarda la produzione di Cortometraggi di genere commedia, portando così il Festival ad un approccio di tipo europeo. Riconfermata, inoltre, la sinergia con il Centro Sperimentale di Cinematografia che a differenza degli altri anni porterà sul palcoscenico del Cinema Eden uno spettacolo interamente realizzato dagli studenti del CSC.

E’ nata per il 2013 una nuova collaborazione con RAI ERI, RAI 5 e RAI CINEMA, la Rai da leggere: una nuova sezione del Festival dedicata ai BOOK TRAILER, una rassegna di novità editoriali trasmesse anche grazie al mezzo Cinema.

L’ambizione di questo progetto è quello di riuscire a creare un appuntamento fisso anche per le prossime edizioni, in modo da costituire un prestigioso premio speciale apposito e far spazio al Cinema in simbiosi con la letteratura, due forme di cultura che per quanto diverse si possono congiungere e creare strette connessioni. Ai due migliori booktrailer in concorso verranno assegnati il “Premio RAI CINEMA per la qualità cinematografica” e il “Premio RAI per la comunicazione del libro” entrambi del valore di 1.000 euro e giudicati il primo da una giuria composta da cinque esperti cinematografici e radiotelevisivi mentre il secondo sarà decretato dal pubblico del Festival.

Tutte queste novità sono state presentate ed ufficializzate alla 69. Mostra del Cinema di Venezia nello spazio dedicato alla Regione Veneto con la partecipazione con l’Assessore alla cultura di Cortina: Giovanna Martinolli.

About Redazione Film4Life 5536 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook