Cortinametraggio 2013: le novità del festival

AL VIA DAL 13 MARZO A CORTINA D’AMPEZZO

Cinema e commedia sono di nuovo protagonisti in corti, nel mese di Marzo a Cortina con cinque giorni di proiezioni, incontri, mostre, workshop, omaggi e curiosità “vintage”, un’opportunità per vivere il cinema a 360°: un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di cinema, grazie a Cortinametraggio.

Dopo l’ottimo riscontro di critica e pubblico, Cortinametraggio si prepara anche nel 2013 portando ancora una volta il cinema ad alta quota, tra le vette delle Dolomiti, già set di molti film di successo. La quarta edizione della manifestazione dedicata al cortometraggio italiano si svolgerà dal 13 al 17 Marzo grazie al patrocinio e contributo della Regione Veneto e del Comune di Cortina e al patrocinio della Provincia di Belluno.

L’evento, che sarà ad ingresso gratuito, sarà diretto da Maddalena Mayneri la quale ha introdotto ben 3 premi in denaro e una sezione per la promozione di libri tramite il web, rinominata Book trailers. I corti in gara nella consueta categoria Corticomedy saranno 13, i quali si sfideranno per ricevere il Premio Moviemax Media Group e il Premio AUDI. Presidente della Giura, Ambra Angiolini.

Come nelle passate edizioni, continua la collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia e con il Sindacato Nazionale dei Giornalisti Cinematografici Italiani, il SNGCI.

Inoltre, della serie “special occasion”, saranno proiettati il corto di Pino Quartullo, E la vita continua, che tratta della spinosa tematica del trapianto di organi, e il documentario di Antonello Sarno, Quando l’aereoporto sembrava via Veneto.

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook