Il passato: recensione film

FARHADI, CON UNA REGIA ECCELSA, RACCONTA COME L’EMANCIPAZIONE DAL PROPRIO PASSATO SIA UTOPIA

il passato locandinaGENERE: drammatico

DURATA: 130′

DATA DI USCITA: 21 Novembre 2013

VOTO: 4 su 5

Il passato: la forza, la zavorra, la condicio sine qua non di ogni esistenza. Questo concetto è ben chiaro nel nuovo film di Asghar Farhadi, Le passè che punta tutto il suo lavoro sulla difficoltà di emanciparsi da ciò che è stato, da ciò che siamo.

Il film racconta la storia intima e familiare di un uomo che torna a Parigi per firmare il divorzio con la sua ex moglie la quale ha trovato un’altra persona con cui dividere i suoi giorni. La trama, non nuova, è però affrontata dal regista con una direzione impeccabile che rende la storia, e l’intero lungometraggio, catartico grazie a gesti e dettagli minuziosi che la macchina da presa afferra portando al cuore della vicenda lo spettatore che non può non commuoversi innanzi a tanta verità.

Vite e intimità si mescolano in una regia impeccabile che forse è l’unico limite del film il quale perde di realismo, in certi punti, proprio perché andrebbe sporcato, irruvidito. Nulla è casuale in quel che accade nella pellicola, esattamente come nella vita.

Il film non ha un vero e proprio finale e, soprattutto, non sussurra neanche una soluzione, un possibile futuro degli eventi perché, come nell’esistenza, sarebbe impossibile prevederne un seguito realistico e la veggenza non è contemplata nella verità.

Un finale netto, un taglio brusco che divide lo spettatore dal buon lavoro di Farhadi che, come nel caso di Una separazione, mette nel titolo il fulcro della sua pellicola.

Delle vite dei protagonisti non sapremo più nulla e nessun saluto, nessun presagio di quel che accadrà ci è dato di sapere perché come dice uno dei personaggi della storia “la vita va avanti senza di noi”. E il noi comprende i protagonisti e gli spettatori delle vite intorno alle quali Farhani ha creato questa storia che ha come protagonista il passato e alla sua destra, come ospite più importante, il futuro.

 

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook