Kick Ass 2: niente promozione per Jim Carrey, “troppo violento”

L’ANNUNCIO DELL’ATTORE ARRIVA DA TWITTER

Kick-Ass-2Ancor una volta la violenza dei film Made in Usa fa discutere ma se di solito sono le associazioni a creare polemica stavolta è stato lo stessoJim Carrey, protagonista nel ruolo del colonnello Star e Stripers di Kick Ass 2, ad alzare un polverone intorno ad alcune immagini del lungometraggio.

Tramite Twitter Carrey ha annunciato che non promuoverà la pellicola perché, testuali parole, non si sente più di promuovere quel livello di violenza.

L’obiezione che potrebbe scaturire da un annuncio del genere è che comunque quel livello di violenza ha come protagonista anche l’attore ma lui stesso spiega di aver girato un mese prima del massacro avvenuto nella scuola elementare di Sandy Hook le immagini incriminate che proprio per colpa di quel tragico evento ora gli sembrano scorrette.

Jim Carrey è sempre stato tra i grandi sostenitori della riforma sul porto d’armi e anche se non si vergogna di aver girato il film comunque non intende fargli pubblicità. Kick ass 2 uscirà la prossima settimana nelle sale americane mentre in Italia arriverà ad agosto.

About Simone Bracci 277 Articoli
Alla ricerca estrema dell'originalità, quel talento nascosto che il cinema porta a galla con classe ed eleganza d'autore.
Contact: Website