Locarno 66: pardo alla carriera per castellito

L’ATTORE E REGISTA SARÀ PREMIATO DURANTE LA KERMESSE SVIZZERA 

A Sergio Castellitto il Pardo alla carriera durante la 66a edizione del Festival del film Locarno, (7 al 17 agosto).

Lo ha annunciato il Direttore artistico Carlo Chatrian ieri in occasione del tradizionale ricevimento all’Ambasciata di Svizzera a Roma, in presenza dell’Ambasciatore Bernardino Regazzoni e Signora Maria Cristina, e del Presidente del Festival Marco Solari.

L’omaggio a Castellitto prevede una conversazione con l’artista aperta al pubblico del Festival e la presentazione di 5 opere: Chi lo sa? di Jacques Rivette (2001), L’ora di religione di Marco Bellocchio (2002), Alza la testa di Alessandro Angelini (2009), così come La bellezza del somaro (2010) e Venuto al mondo (2012, presentato in prima Svizzera) diretti da Castellitto.


Chatrian spiega così la scelta del Festival: “Il riconoscimento a Sergio Castellitto, attore e regista, non è solo un modo per ripercorrere una carriera che ha saputo collegare due epoche distinte del cinema italiano, quella dei mostri sacri (Monicelli, Ferreri, Mastroianni) e quella dei nuovi registi (Amelio, Bellocchio, Virzì), per poi trovare un proprio percorso creativo.” 

About Redazione Film4Life 5537 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook