Oggetti smarriti: in sala dall’11 luglio

GIORGIO MOLTENI SI RILANCIA CON UNA COMMEDIA FAMILIARE BRILLANTE CHE PUNTA A SENSIBILIZZARE

oggetti_smarritiArriva nelle sale italiane Oggetti Smarriti una brillante commedia familiare, diretta da Giorgio Molteni, già autore di diversi lungometraggi e serie televisive, che si cimenta sapientemente nella messa in scena di una pellicola indipendente dalla tematica originale ma, al tempo stesso, universalmente condivisa: a chi non è capitato di smarrire un oggetto di uso comune, proprio quello che avevamo sotto gli occhi fino a un attimo prima?

A vestire i panni del protagonista, troviamo uno dei volti più noti del piccolo schermo, l’affascinante Roberto Farnesi (CentoVetrine, Carabinieri, Le tre rose di Eva), il quale si ritroverà coinvolto in una serie di stravaganti colpi di scena.

Il film è stato accolto con critiche entusiastiche alla 41^ edizione del Giffoni Film Festival, aggiudicandosi il Premio ANEC e il secondo premio nella categoria Generator +18 (Selezione ufficiale). A partire dall’11 luglio sarà distribuito nelle sale grazie a Microcinema Distribuzione.

A chi non è capitato di smarrire un oggetto di uso comune, proprio quello che avevamo sotto gli occhi fino ad un attimo prima? Un orologio, un paio di occhiali, le chiavi della macchina, la macchina stessa. Un piccolo incidente di percorso quotidiano, dalla sparizione di un cacciavite alla scomparsa di una bambina, “mette in riga” Guido. Lui è un architetto quarantenne che pensa solo alle donne, alle macchine e alla bella vita, talmente superficiale da dimenticarsi di avere una figlia di sei anni, Arianna, che lo adora. Fin quando la piccola non gli sparisce letteralmente da sotto il naso. 

About Redazione Film4Life 5534 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook