Tracks – attraverso il deserto: recensione film

TRACKS, L’EMOZIONANTE VIAGGIO DI UNA RAGAZZA CHE METTE ALLA PROVA SE STESSA

tracks locandinaGENERE: drammatico

DURATA: 107′

USCITA IN SALA: 30 Aprile

VOTO: 3,5 su 5

Quando senti di non aver un posto nel mondo, né legami forti per cui restare, l’unica via per prendere una boccata d’aria è viaggiare. Andare alla ricerca di se stessi e mettersi alla prova, per capire chi sei, cosa vuoi  e i tuoi limiti. Tracks, di John Curran è la vera storia di Robyn Davison, una ragazza che decide di abbandonare momentaneamente la sua vita per affrontare un cammino che la porterà a percorrere l’Australia per 2700 km.

Ragazza dalle idee chiare, che sa di non potercela fare da sola. Non si farà però accompagnare da una persona, ma bensì dal suo fedele cane e da cammelli che si occuperanno della sua attrezzatura per la sopravvivenza. Per questo si reca inizialmente ad Alice Spring, per apprendere come addestrare i cammelli. Una volta raggiunto il suo obiettivo, l’unica cosa che le manca sono i soldi. Decide cosi di scrivere al National Geografic, che accetta di finanziare il suo viaggio ma solo alla condizione di accettare la presenza di un fotografo che la raggiungerà ogni tanto per documentare l’impresa.

Una splendida e genuina Mia Wasikowska veste i panni di Robyn, mettendo in mostra la tenacia della donna e allo stesso tempo ne rivela anche la fragilità. Perché quando affronti un percorso del genere, attraversando deserto, pianure aride, animali selvatici e desolazione, puoi contare solo su te stessa, sulla forza del restare lucidi e sulla voglia di vivere l’esperienza della vita. Perché un’esperienza come questa fa crescere molto più in fretta l’individuo, fuori dalla routine quotidiana.

Le bellissime e suggestive immagini aiutano lo spettatore nella comprensione del pericoloso e spaventosamente lungo percorso di Robyn, per la quale non puoi non fare il tifo e sperare che arrivi sana e salva al mare, l’arrivo. La sceneggiatura è pensata per capire il personaggio in questione, che solo grazie alla testardaggine e alla durezza dei sentimenti ha potuto concludere il percorso. Tracks è in sostanza un racconto di formazione ben riuscito, che smuoverà anche i cuori più aridi.

 

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook