Alice Nella Cittá: sezione autonoma e parallela di RFF8

LA X EDIZIONE FRA CINEMA D’IMPEGNO, CARTOONS E PREMI OSCAR (8/17 NOVEMBRE)

Parallela, autonoma, combattiva, intraprendente, esploratrice e visionaria. Questa non è solo Sparta, ma Alice Nella Città, la sezione che affianca il Festival Internazionale del Film di Roma, per la sua decima edizione, di cui otto fianco a fianco, ma quest’anno con qualcosa in più. O in meno se vogliamo. La volontà di essere qualcosa di diverso, un cammino lungo dodici mesi che non può espletarsi in soli dieci giorni, ma che fa del suo raccordo annuale un discorso proficuo con scuole, giovani e ragazzi.

Il cinema al centro del dibattito e noi di Film 4 Life non possiamo non sottolineare come la loro mission sposi la nostra, un percorso di promozione, divulgazione e sostegno del mondo cinema rivolto alle nuove generazioni, che un giorno saranno i nostri rappresentanti italiani in Terra, ma anche all’estero. Alice nella città è curato da Gianluca Giannelli e Fabia Bettini, a cui fa seguito un team affiatato tra le cui fila spicca la nostra amica Claudia Quaglieri.

Per la sua X edizione, che si terrà dall’8 al 17 novembre 2013, il Festival propone un ricco Concorso Young/Adult, una competizione di 12 opere in prima internazionale o europea, selezionate fra le più originali produzioni rivolte ad un cinema attento a ciò che sta diventando ‘Altro’.  Si aprirà l’8 novembre con una grande festa per le scuole proiettando in anteprima Fuori concorso, alle 10.30 nella Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica, Planes, il nuovo film d’animazione 3D della Disney, diretto da Klay Hall. La proiezione del film sarà preceduta da un magico Red carpet animato in pieno stile disneyano.

Continua il viaggio di Alice tra le aule del cinema, con l’anteprima del documentario francese  School of Babel di Julie Bertucelli, girato in un liceo multietnico di Parigi che mostra la scuola, come luogo dell’accoglienza e non dell’abbandono. Il documentario verrà proiettato, in collaborazione con il Festival maggiore, in occasione della premiazione ufficiale di Alice nella città il 16 Novembre. Il costo del biglietto per tutti gli eventi  rivolti al pubblico scolastico sarà di 5 euro, come nelle scorse edizioni.

Tutto rimane inalterato, tutto cambia. Insomma, un ricco programma che oltre a far felici i nostri lettori, darà modo e spazio ad Alice di continuare il suo cammino ed arricchirsi di nuove collaborazioni che ci auguriamo le permetteranno di avere un futuro roseo. Sia per gli organizzatori, sia per chi si serve di questo Festival nel Festival per dare “sfogo” alla propria creatività in campo artistico. Il cinema chiama, Alice risponde forte nella Città di Roma.

 

About Simone Bracci 277 Articoli
Alla ricerca estrema dell'originalità, quel talento nascosto che il cinema porta a galla con classe ed eleganza d'autore.
Contact: Website