Pixar chiude gli studi di Vancouver

LA FINE DI PIXAR CANADA E NUOVO FOCUS IN CALIFORNIA: LICENZIATI PIU DI 100 TALENTI

Invertendo la tendenza attuale delle produzioni che si spostano verso il Canada, la Pixar ha deciso di chiudere i propri studi di Vancouver in Canada per focalizzare le proprie attenzioni verso lo studio principale di Emeryville in California. Il portavoce Disney, Barb Matheson afferma a riguardo: “Si è deciso di concentrare attività e risorse sotto un unico tetto, il quartier generale di Pixar a Emeryville , in California“.

La Pixar Canada, aperta tre anni fa, era specializzata nella produzione dei cortometraggi animati, tra cui i Toy Story Shorts e i Car Toons come pure alcuni di quelli che precedono i lungometraggi al cinema. “Il team di Pixar Canada – continua il portavoce – è un talento incredibile e siamo così orgogliosi dell’ottimo lavoro che abbiamo prodotto insieme. Tuttavia, come grande azienda, dobbiamo guardare le esigenze non solo creative ma anche di business del nostro studio, per tali motivi Pixar Canada cesserà le proprie operazioni immediatamente.”

Infatti, La Disney Pixar era stata attirata a Vancouver dagli incentivi fiscali, ma ora, sembra che la British Columbia voglia ridurre quegli incentivi e da ciò deriva la chiusura e il licenziamento di oltre 100 talenti.

About Redazione Film4Life 5537 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook