Sabrina Ferilli madrina al Festival del Film di Roma

QUES’TANNO DOPO LA GRANDE BELLEZZA L’ATTRICE GIOCA IN CASA COME OSPITE DI ECCEZIONE

Quest’anno al festival internazionale del Cinema di Roma si gioca davvero in casa. La madrina sarà l’attrice romana Sabrina Ferilli che non ha mai rinnegato le sue origini e in più occasioni ha mostrato l’amore per la città Eterna, la sua città. L’ultimo lavoro importante che ha visto l’attrice impegnata al cinema è il film di Paolo Sorrentino La Grande Bellezza. Sabrina, nei panni (pochi!) della spogliarellista Ramona nell’ultima fatica del regista del “Divo” , incanta per un fisico da urlo. Candidata al Nastri d’Argento come migliore attrice non protagonista per “La grande bellezza”.

Dopo il successo sul grande schermo il successo prosegue anche in tv con la fortunata fiction, in onda su canale 5, “Baciamo le Mani” che vede la Ferilli nel ruolo della protagonista Ida. La carriera dell’ attrice romana inizia con piccoli ruoli secondari. Il vero esordio è all’età di 24 anni quando nel film di Maurizio Ponzi “Il Volpone” interpreta il ruolo della cameriera al fianco di Enrico Montesano con il quale reciterà nuovamente nel 1993 nel film “Anche i commercialisti hanno un’anima” diretto dallo stesso regista. Nel 1994 raggiunge la fama grazie al film di Paolo Virzì che gli assicurò il Nastro d’Argento come migliore attrice protagonista.

Gli anni successivi la vedono impegnata in altre commedie “Ferie d’Agosto” sempre per la regia di Virzì e “Ritorno a Casa” di Alessandro Benvenuti. L’amore di Sabrina Ferilli non è solo il cinema ma sicuramente anche la televisione, nel 1996 conduce il Festival di Sanremo insieme a Pippo Baudo e Valeria Mazza. Nello stesso anno lavora al film “ Tu ridi” dei Fratelli Taviani e nella commedia” Il signor Quindicipalle” di Francesco Nuti, pellicole entrambe che riportano una buona interpretazione dell’attrice romana. La Ferilli ama la versatilità e arriva anche a teatro ma molto si concentra sulla televisione e sulla fiction. Ricordiamo “Le ali della vita 1e2”, “Commesse 1-2”,“Al di là delle frontiere “ del 2004, “Dalida” un anno dopo, “Anna i Cinque” e altri lavori più recenti quali “Due imbroglioni e… mezzo! ,“Anna e i cinque 2” del 2011 e “Né con te né senza di te” dell’anno dopo. Nel 2013 inizia invece la sua esperienza come giurato nel talent targato Mediaset “Amici di Maria De Filippi”.

L’attrice tifosa della “Magica” Roma fa sognare i lupacchiotti effettuando uno spogliarello al Circo Massimo per festeggiare nel 2011 lo scudetto vinto dalla squadra A.S Roma. Sabrina Ferilli si era già fatta ammira senza veli nel suo calendario per il mensile Max del 2000. A qualche anno dopo risale la sua partecipazione al film” L’acqua…il Fuoco” di Luciano Emmer che viene presentato al Festival del cinema di Venezia, ma l’interpretazione è accolta in modo non del tutto positivo . Parteciperà ad alcuni cinepanettoni come “Christmas in love”, “Natale a New York”,” Natale a Beverly Hills “e” Vacanze di Natale a Cortina”. Nel 2008 per la seconda volta vince il nastro d’argento recitando in un altro film Virzì “Tutta la vita davanti” di Virzì.

Questo 2013 sembra per l’attrice romana un anno di successi e soddisfazioni nel campo lavorativo.

 

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook