Biglietti d’Oro 2013: la serata a Sorrento

biglietti-doro1

I BIGLIETTI D’ORO ’13 A SOLE A CATINELLE, IL PRINCIPE ABUSIVO E CATTIVISSIMO ME 2

Nella giornata clou delle Giornate Professionali di Cinema a Sorrento vanno in scena i Biglietti d’Oro e vincono Sole a catinelle, Cattivissimo me 2, Il principe abusivo, nella classifica dei film più visti in Italia, posizionandosi rispettivamente al primo, secondo e terzo posto. Felicissimo di ritirare il suo premio (unico) il produttore del film di Zalone, Pietro Valsecchi che ha sottolineato come grazie al suo film l’industria italiana possa tirare un respiro di sollievo. Grandi ringraziamenti a Zalone e Taodue vanno anche da parte del AD di Medusa, Gianpaolo Letta che grazie al film record di quest’anno, la distribuzione che fa capo al gruppo Mediaset ottiene il miglior risultato stagionale tra le italiane.

I Biglietti d’Oro del cinema italiano vengono assegnati dall’ANEC, associazione esercenti cinema, ai film che, nelle sale monitorate da Cinetel, hanno venduto più biglietti nella stagione cinematografica 2012-2013, con riferimento al periodo 1 dicembre 2012.I riconoscimenti sono stati consegnati al Teatro Tasso di Sorrento, nella serata condotta da Lorena Bianchetti e Paolo Ruffini. Tra i premiati presenti a Sorrento, Checco Zalone, Alessandro Siani, Christian De Sica, Neri Parenti, Lillo e Greg. Alle società Warner Bros Italia, Universal Pictures e Medusa Film va il Biglietto d’Oro per le case di distribuzione classificate rispettivamente al primo, secondo e terzo posto per numero di spettatori. La targa Anec “Claudio Zanchi” ai giovani artisti va ad Alessandra Mastronardi e Matteo Oleotto, mentre il premio Agiscuola consegnato dalla Prof. Luciana della Fornace va al film Lincoln di Steven Spielberg.

Carlo Fumo

biglietti-doro2biglietti-doro3biglietti-doro4

About Collaboratori Esterni 392 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori