Edge of Tomorrow: il trailer con Tom Cruise

LO SCI-FI BELLICO SI UNISCE ALLA FANTASCIENZA, CRUISE CON EMILY BLUNT NEL NUOVO LAVORO DI DOUG LIMAN 

Finalmente ufficiale, l’ultimo lavoro del regista Doug Liman, in uscita il prossimo 6 giugno nelle sale americane, arriva il primo trailer sottotitolato in italiano, le immagini e due poster: Edge of Tomorrow. Il film, precedentemente intitolato All you need is kill, è l’adattamento dell’omonimo racconto dello scrittore giapponese Hiroshi Sakurazaka. Doug Liman dopo Jumper torna a cimentarsi nel genere fantascientifico unito al dramma bellico. L’action sci–fi in questione infatti porta sullo schermo, con l’aiuto di tanti effetti speciali, una guerra allo stremo delle forze che tende a ripetersi senza sosta.

Tom Cruise nelle vesti del maggiore William Cage, ufficiale poco pronto ad affrontare una guerra, viene reclutato per una missione suicida. Il suo momento di gloria non durerà molto ma la pace sarà difficile da trovare. Ucciso dopo pochi minuti, il maggiore Cage verrà intrappolato in una sorta di limbo temporale che lo porta a rivivere e ad affrontare più volte il combattimento. Con l’aiuto del soldato Rita Vrataski (Emily Blunt) diventerà un soldato migliore pronto a cambiare il proprio destino e a salvare l’umanità dall’imminente invasione aliena.

Cruise ormai avvezzo agli alieni dopo Oblivion, film uscito nel 2013, nel quale vestiva i panni di Jack Harper, è pronto a ricalcare il genere fantascientifico senza esclusione di colpi. Una guerra che si ripete, un continuo combattimento che non sembra volgere ad una conclusione, questo è Edge of Tomorrow. Il trailer del film con una netta dose di azione e catarsi porta la solita guerra aliena in un’atmosfera più realistica. Il maggiore Cage per migliorare avrà a disposizione tante possibilità, ce la farà a salvare la terra dalla mostruosa invasione aliena?

 

About Redazione Film4Life 5534 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook