Los Angeles Italia 2014: Valeria Golino ‘ambasciatrice’

DAL 23 FEBBRAIO LA IX EDIZIONE DELLA KERMESSE TRICOLORE A HOLLYWOOD E FILM 4 LIFE COPRIRÀ L’EVENTO PER IL 3° ANNO DI FILA 

All’attrice e regista Valeria Golino è stato assegnato il premio “LA Italia – Excellence Award 2014”, riservato annualmente agli ambasciatori del nostro cinema nel mondo, nell’ambito della nona edizione di “Los Angeles, Italia – Film, Fashion and Art Fest” che si svolgerà a Hollywood dal 23 febbraio al 1 marzo, aspettando la notte degli Oscar ( 2 marzo). All’affascinante artista, uno dei pochi volti italiani affermati sugli schermi globali, nell’anno in cui Paolo Sorrentino con ‘La Grande bellezza‘ è in corsa per l’Oscari, sarà dedicato un ‘Omaggio’ con proiezioni nell’ambito della consueta kermesse del cinema italiano al TCL Chinese 6 Theatre. Saranno proposti al pubblico e agli studenti delle Università californiane, tre titoli: il recente film di Marco Simone Puccioni ‘Come il vento’, il suo apprezzato esordio come regista di lungometraggi ‘ Miele’, e ‘Rain Man‘ di Barry Levinson con Tom Cruise e Dustin Hoffman che, nel 1988, lanciò l’attrice italiana alla ribalta mondiale.

La manifestazione fondata e prodotta da Pascal Vicedomini per l’Istituto Capri nel mondo, avrà come chairman 2014 il produttore italiano Gianni Nunnari, attivo da anni con grande successo a Hollywood, uno degli artefici di blockbuster come ‘300’, “Immortals” e dell’imminente “300: Rise of an Empire”. Presidentessa del comitato d’onore sarà Monika Gomez del Campo Bacardi Lady of Bayfield Hall, meglio nota come “Lady Monika Bacardi”, imprenditrice e produttrice cinematografica, co-fondatrice del gruppo Ambi Pictures (con Andrea Iervolino), impegnata in numerose attività filantropiche. Al loro fianco, come di consuetudine, un comitato scientifico che coinvolge diversi “players” hollywoodiani a cominciare dai produttori Mark Canton, Avi Lerner, Ryan Kavanaugh e Mike Nozik; con loro i premi Oscar Paul Haggis, Bonny Moresco, Steven Zaillian, insieme a Quentin Tarantino, Joe Mantegna, Sylvester Stallone e Al Pacino (a cui lo scorso anno è stato assegnato il premio alla memoria di Jack Valenti, leggendario ex presidente della MPAA).

Sulla scia del successo delle prime otto edizioni, L.A. Italia 2014 prevede oltre alle proiezioni di alcuni tra i migliori film italiani della stagione in anteprima per il pubblico USA, performance musicali (in collaborazione con la fondazione Grammy), premiazioni, mostre fotografiche e conferenze, per promuovere il meglio dell’arte “tricolore” unitamente ad eccellenze della moda e dell’industria dello spettacolo e del costume della Penisola. L’evento è realizzato in collaborazione con il Consolato Generale Italiano di Los Angeles, con il sostegno della Dg Cinema del Mibac, dell’Ice e la partecipazione di Cim Group Ent., Eni, Luce-Cinecitta’ e di Cinecitta’ Studios. L.A. Italia 2014, gode del patrocinio del Ministero degli Esteri, del Ministero dello Sviluppo Economico, della Niaf, della Hollywood Chamber of Commerce e dell’U.S.C. – University of Southern California. We’ll be there!

 

 

About Redazione Film4Life 5529 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook