Millipied e Natalie Portman: lui si converte per amore

IL COREOGRAFO FRANCESCE IN UN’INTERVISTA A YEDIOTH AHRONOT SI DICE PRONTO A CONVERTIRSI ALL’EBRAISMO 

Un coreografo e una ballerina, la storia più vecchia del mondo eppure succede ancora oggi e non solo nei film. Proprio sul set del Cigno Nero, dove appunto Natalie Portman interpretava una ballerina di danza classica, è nato l’amore tra l’attrice americana e il coreografo francese Benjamin Millipied. Da subito è sembrata una storia da favola agli occhi del mondo intero.

Attualissima la notizia del gesto d’amore del coreografo francese. In una intervista rilasciata al quotidiano Yedioth Ahronot lui stesso annuncia che è pronto a convertirsi all’ebraismo proprio per la moglie Natalie. L’attrice infatti nata a Gerusalemme si trasferì in America con la famiglia all’età di tre anni. La coppia attualmente si trova ad Israele dove la Portman, per il suo primo lavoro da regista, l’adattamento del libro Una storia d’amore e di tenebra di Amos OZ, sta preparando il cast.

Il marito dell’attrice completamente rapito da questa terra e spinto dall’amore per la moglie decide quindi di convertirsi all’ebraismo. Ricordiamo che due che si sono spostati l’anno scorso con un piccolo rito ebraico in California. Un gesto d’amore questo di Millipied che rende la loro storia ancora più fiabesca.

 

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook