Florence Korea Film Fest 2014: Choi Min-Sik ospite d’onore

Florence Korea Film Fest

Si svolgerà dal 21 al 30 marzo presso il cinema Odeon di Firenze, la dodicesima edizione del Florence Korea Film Fest

Poster-12-Korea-Film-Festival-1Il Florence Korea Film Fest ideato e diretto da Riccardo Gelli, organizzato da Taekgukgi Associazione Toscana – Korea, propone anche quest’anno un programma ricco di film, ospiti e eventi collaterali, una vera e propria full immersion nella filmografia sud coreana con cinquanta pellicole divise in cinque sezioni principali: K-Fantastic, Orizzonti, Independent, Corto Corti e Notte Horror.

Il film d’apertura sarà Hide & Seek, campione d’incassi in Corea nel 2013, che verrà presentato il 21 marzo in anteprima nazionale dal giovane regista Huh Jung, mentre il film di chiusura sarà Boomerang family diretto da Song Hae-Sung che sarà presente alla proiezione.

Tra i vari ospiti presenti al festival, spicca la star asiatica Choi Min-sik uno dei più famosi attori della Corea del Sud, noto al pubblico internazionale per le sue interpretazioni in Strokes of fire (“Ebbro di donne di pittura”), Old boy e Lady Vendetta.
Choi Min–Sik sarà a Firenze per incontrare il pubblico e ricevere il premio 12° Florence Korea Film Fest. All’attore sarà inoltre dedicata, per la prima volta in Italia, una retrospettiva composta di 8 dei 25 film in cui ha recitato nella sua lunga carriera, tra cui Failan in cui interpreta un gangster, Ebbro di donne di pittura storia del pittore coreano Jang Seung-up, Springtime in cui Choi Min-Sik è un musicista in rovina,  Crying Fist commovente storia di un ex-pugile e naturalmente il film culto Old boy.

Tra le novità di questa edizione del Festival c’è la sezione K-fantastic, dedicata al genere fantastico molto popolare in Corea del Sud e che comprende sottogeneri quali fantascienza, fantasy e horror. Propone una selezione di 9 film tra i quali spiccano The Ginkgo Bed uno dei maggiori incassi del cinema coreano di tutti i tempi, Snowpiercer diretto dall’acclamato regista Bong Joon- ho, uno dei primi film coreani a essere girati in Europa, Il mare mai uscito in Italia, di cui è stato fatto un remake a Hollywood con Keanu Reeves e Sandra Bullock, e il kolossal The Host.

Florence Korea Film Fest propone inoltre uno spaccato della cinematografia coreana contemporanea nella sezione Orizzonti, di cui fanno parte 6 film, tutti del 2013, tra questi Moebius di Kim Ki-duk e Our Sunhi di Hong Sang Soo,  mentre nella sezione Independent presenta una selezione di film che hanno minore visibilità e sono lontani dalla grande distribuzione cinematografica.

Accanto ai lungometraggi, ci saranno i corti della sezioni “Corto, Corti” realizzata in collaborazione con Asiana International Short Film festival, SESIFF (Seoul Estreme-Short Image & Film Festival) e il PIFAN (Puchon International Fantastic Film festival).

Nel corso del Festival saranno assegnati  il premio 12° Florence Korea Film Fest, il premio Kia della giuria, il premio del pubblico, e il premio della critica, scelto tra Orizzonti e Independent. Una selezione dei film presentati al Florence Korea Film Fest saranno proiettati a Roma, al cinema Trevi dall’8 al 10 aprile.

 

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook