Piccole facce da Oscar crescono

dicaprio

Divertente la trovata di People.com: dieci attori candidati agli Oscar posano con se stessi da giovani

Tornare indietro nel tempo non si può fare ma posare con se stessi da giovani a quanto pare sì. Questa la divertente trovata di People.com che per festeggiare la cerimonia Oscar 2014 ha deciso di far fare un salto nel passato a dieci attori nominati facendoli posare al fianco di loro stessi, ma con qualche annetto di meno. Le foto stanno già facendo il giro del web per la gioia di tutti i fan che non ricordavano i loro idoli quando erano meno famosi e certamente privi dello charme tipico delle celebrità. Il fascino resta per l’attrice Meryl Streep, gli anni invece di segnarle il viso le donano solo un’aria più interessante e, strano ma vero, sembra che per lei il tempo scorra così lentamente da non arrecare danno alcuno. A differenza di Meryl Streep gli anni che passano si vedono tutti per il tanto amato Batman Christian Bale, è quasi uno shock riconoscere in quel visino pulito uno dei sex symbol del cinema. Certamente sarà stato uno scossone anche per lui rivedersi nei vecchi ricordi. Pochi i cambiamenti per la giovane Jennifer Lawrence le sue foto risalgono forse ad una manciata di anni fa, insomma l’attrice ha ancora pochi numeri da dichiarare sui documenti ma certo tanti riconoscimenti da spolverare.

balelawrencestreep

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Versione leoncino invece per la sorridente Julia Roberts. Qualcuno si ricorderà della sua chioma fluente in Mystic Pizza il film che per la prima volta la vede nel ruolo di protagonista. Il sorriso però è rimasto tale, ma senza tutti quei ricci spicca certamente meglio. Sorridente anche il biondino Leonardo DiCaprio, ma sia chiaro da giovane perché dopo l’ultimo Oscar portatogli via la sua espressione sembra di gran lunga meno spensierata e tranquilla. Bello, e sottolineiamo bello, il vincitore Matthew McConaughey che piace addirittura quando interpretava ”commediole” al fianco della giunonica Jennifer Lopez. Menomale che l’attore si è tenuto il carisma e ha abbandonato la recitazione che davvero aveva poco di fascinoso. Non di fascino possiamo parlare riferendoci a Tom Hanks che poco è cambiato negli anni, ma certamente le sue capacità di grande attore sono alquanto indiscutibili.

robertsdicapriohanks

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sandra Bullock non cambia mai, al massimo avrà osato una frangetta o un caschetto ma è riconoscibile in ogni foto. Lo stesso non si può dire delle sue interpretazioni, in Gravity ha mostrato una padronanza recitativa e un’espressività che non ci aspettavamo. Il cantante attore Jared Leto passa invece dalla formula boy band a quella Jesus Christ con una facilità impressionante. Ultima l’americana Amy Adams che inizia la sua carriera interpretando una contestatrice nel film Belle da Morire, poi diventa una principessa disnenyana e, ora, femme fatale in America Hustle. Semplice e poco diva Amy Adams è stata una vera rivelazione, del resto come si vede dalle foto la grinta non le manca.

bullockleto

adamsmcconaughey

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

About Redazione Film4Life 5536 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook