Maleficent e le altre: Crudelia De Mon

LA MALVAGIA AMANTE DELLE PELLICCE CRUDELIA DE MON, VILLAIN DEL CARTOON LA CARICA DEI 101

Crudelia De Mon, Crudelia De Mon farebbe paura persino a un leòn: già dalle parole scritte in onore della malvagia villain del cartone animato Disney La Carica dei 101 dal protagonista umano del lungometraggio, Rudy Radcliffe, si percepisce la cattiveria della donna dai capelli bianchi e neri, amante delle pellicce al punto di voler sacrificare un’intera cucciolata di dalmata al fine di usare il loro manto per frivoli e modaioli scopi.

Tratta dal racconto I 101 dalmata di Dody Smith, La Carica dei 101 è il primo Classico Disney ambientato esattamente nell’anno in cui è stato prodotto, ovvero il  1961.

Nella storia originale Crudelia De Mon era una donna molto magra, scura di carnagione sposata con un pellicciaio che, come nella trasposizione, rapisce i piccoli cuccioli di Pongo e Penny. Il suo nome originale è Cruella De Vil che è stato tradotto in italiano in De Mon per mantenere vivo il demoniaco riferimento che ritroviamo anche nella sua casa in campagna che in inglese è chiamata Hell Hall (hell, come inferno) e nella nostra lingua Antro dell’inferno.

Longilinea, dai capelli perfettamente bicolore e vestita sempre con un tubino nero coperto da una pelliccia bianca ornata con code di castoro e con un viso appuntito che ricorda quello di uno scheletro, Crudelia, la quale nella versione Disney è una compagna di scuola di Anita moglie di Rudy nonché padrona di Polly,  sia nel libro che nel cartone è aiutata nei suoi malefici scopi da due scagnozzi, Gaspare e Orazio, che hanno il compito di comprare o rapire piccoli dalmata come gli sventurati 15 cuccioli dei signori Redcliffe.

crudelia de monAl di là delle versioni animate de La carica dei 101 ( che comprendono un sequel e una serie televisiva) nelle quali Crudelia ha sempre il medesimo aspetto, Glenn Close ha interpretato la demoniaca cacciatrice di dalmata per il film omonimo, remake live action del cartoon dove la donna è una regina della moda che rimane affascinata dalla collezione di Anita, che in questa versione è una stilista, che propone una serie di vestiti maculati ispirati proprio ai suoi dalmata.

Crudelia De Mon con la sua nube di fumo verde e la sua eccentricità urlata, insieme alla matrigna di Cenetentola e Medusa villain del classico Disney Le avventure di Bianca e Bernie, è una delle poche cattive della casa di produzione americana reale, priva di poteri magici e che fonda la sua malvagità sul proprio egoismo e sulle sue manie di onnipotenza dalle quali prendono vita le esilaranti peripezie dei protagonisti.

 

About Redazione Film4Life 5534 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook