3 Days to Kill: recensione film

3 DAYS TO KILL IL NUOVO ACTION THRILLER DI McG SA DI IMPOLVERATO E GIA’ VISTO, TALMENTE STEREOTIPATO E MIELOSAMENTE IRONICO DA DIVENTARE NOSTALGICO

locandina-3-days-to-killGENERE: action/thriller

DURATA: 117′

USCITA: 5 giugno

VOTO: 2.5 su 5

3 Days to Kill che voleva essere un action thriller divertente e dai contorti avventurosi ed emozionanti diviene il solito film scorrevole da vedere in tv quando non si riesce a dormire. La storia è vista e rivista e i personaggi così tanto stereotipati che sembrano usciti da altre pellicole di genere. In generale il film diretto da McG sa di impolverato e vecchio, non c’è passione, non c’è movimento e nessuna nuova trovata, anche l’ironia, messa a forza nelle scene, sembra presa da qualche talk show all’inglese.

Il protagonista è Ethan, intrepretato da Kevin Kostner, un’agente della CIA tra i più qualificati. In una sua missione scopre di avere una malattia terminale che lo porta a rivalutare tutte le priorità della sua vita. Ormai stanco e da troppo lontano da casa decide di riconciliarsi con la sua famiglia e con la figlia ormai adolescente. Ethan sarà però ingaggiato per un’ultima missione e dovrà diversi come non aveva mai fatto tra il lavoro e i problemi famigliari. Riuscirà Ethan ad essere un buon padre e a portare avanti la sua ultima missione?

3 Days to Kill parte bene per poi perdersi senza mai ritrovarsi. Troppa ingredienti  in pentola, la ricerca di se stessi, l’abbandono della famiglia e la voglia di rimediare, l’azione e le sparatorie, il rapporto genitoriale, la malattia e gli ultimi attimi di vita di un uomo. Non si sa bene dove voglia andare a parare il film e finisce per perdersi senza esaminare da vicino alcun tema proposto. Dalla sceneggiatura di Luc Besson ci si aspettava di più invece la storia fa davvero acqua da tutte le parti. Una cosa è certa nessuno poteva interpretare un sessantenne alla sua ultima missione come l’ormai pensionato all’azione Kevin Costner.

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook