Doctor Who: fervono i preparativi per l’ottava stagione

AD AGOSTO IL LEGGENDARIO SIGNORE DEL TEMPO DOCTOR WHO, INSIEME AL SUO TARDIS ARRIVERÀ  SULLE FREQUENZE DELLA BBC

Doctor WhoNon c’è ancora una data precisa ma dalla BBC giunge voce che il Doctor Who tornerà in tv con la stagione 8 dal prossimo agosto. C’è grande attesa per questo nuovo ciclo di episodi, perché sarà il primo senza Matt Smith, la precedente incarnazione del Dottore che tanto ha stregato il cuore dei fan. Il noto attore inglese è rimasto per ben tre anni all’interno della serie tv dando vita alla più folle e movimentata linea narrativa che mai si era vista all’interno dello show. Quella di Smith infatti rappresenta la terza era del Dottore, una rottura con l’epopea di Tennant, che ha dato un nuovo volto alla serie rendendola più appetibile al gusto di un spettatore esigente, che vuole divertirsi e provare grandi emozioni. Peter Capaldi quindi arriva in Doctor Who in un momento di grande importanza della serie. Il nuovo Dottore infatti, dodicesima rigenerazione dell’ultimo Signore del Tempo, ha il compito di non deludere le aspettative prefissate, dato che la storia ha fatto un balzo di qualità mai visto prima.

Dopo il Giorno del Dottore, episodio celebrativo dei cinquant’anni di attività del noto protagonista, l’intero plot ha avuto un cambiamento epocale. La scoperta che il pianeta di Gallifrey non è stato distrutto nelle guerra del tempo e dai Dalek stessi, apre una marea di possibilità per l’esistenza del Dottore. Peter Capaldi quindi riuscirà quindi a reggere il confronto con il suo predecessore e non deludere i fan? E’ ancora presto per dirlo, ma a quanto pare ha molte frecce al suo arco. Steven Moffat, lo sceneggiatore capo, promette di rendere la serie fresca e nuova senza dimenticare che, ora il pubblico che segue lo show, si è allargato a vista d’occhio. Ci sarà un nuovo villain, si pensa ad una donna, mentre si approfondirà il rapporto tra Clara (la companion del Dottore) ed appunto il Doctor stesso. Capaldi però è già apparso una volta nella serie della BBC, esattamente nel secondo episodio della quarta stagione (Le Fiamme di Pompei), dove l’attore ha incrociato il suo cammino con David Tennant.  Sarà stata una pura casualità oppure Moffat avrà un piano ben preciso? Sarebbe un grave punto di rottura con la continuità della serie dato che il Dottore avrebbe salvato se stesso. Altro punto oscuro è il fattore War of Doctor. Il personaggio apparso nell’episodio celebrativo, fa parte della linea di successione dei Signori del tempo oppure no? Perché come da sempre si è affermato, il Dottore può rigenerasi fino a 12 volte e quindi Capaldi sarebbe l’ultimo anello di congiunzione, ma in rete si legge il contrario. Il War of Doctor nato durante la guerra del tempo dalle ceneri di un Signore del tempo deluso ed amareggiato, potrebbe essere il primo di una nuova stirpe e quindi, Capaldi sarebbe il quarto Dottore. Congetture, solo congetture, ma se tutto ciò fosse vero, sarebbe un ottimo espediente per dare un nuovo volto alla serie e assicurare un’altra decade di avventure.

Il Doctor Who che dal lontano 1963 viene trasmesso sulla BBC, nonostante qualche forzatura narrativa ed errori nella continuità, è la serie più longeva del panorama seriale. È un sci-fi drama intenso, eclettico e dalle mille aspettative che colpisce per ilarità e scaltrezza. Dunque mancano tre mesi per il ritorno di questa promettente serie inglese, e noi vogliamo mostrarvi,il teaser trailer che mostra l’arrivo di Capaldi al bordo del suo TARDIS. Riuscirà a reggere il confronto con Matt Smith? Sarà difficile dato che e ancora negli annales la sua magistrale interpretazione in The Time of the Doctor, ultimo episodio in cui il giovane attore inglese è apparso nella serie tv.

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook