Games of Thrones: il significato di “Valar Morghulis”

SPIEGATO IL MISTERO DELLA FORMULA PRONUNCIATA DA ARYA STARK

valar morghulisDopo che anche la quarta stagione di Game of Thrones si è conclusa un dubbio resta sicuramente aperto e pronto ad arrovellare le menti degli accaniti fan della fortunatissima serie: quale è il significato di “Valar morghulis” la formula magica pronunciata da Arya Stark nell’ultimo episodio intitolato The children? Nell’ultima puntata della seconda stagione, intitolata proprio Valar morghulis, è Jaqen H’ghar ad insegnare le strane parole, simili a formule magiche, a Arya Stark.

Proprio H’gar, che ha aiutato la ragazza e i suoi amici Gendry e Frittella a fuggire da Harrenhal, dopo averle donato una moneta di ferro le dà delle precise indicazioni. La moneta dovrà essere consegnata a un qualunque braavosiano e a questo ultimo pronunciare la frase Valar morghulis. Quella che sembra una strana formula è in Alto Valyriano e significa: tutti gli uomini devono morire o tutti sono mortali. Ecco scoperto l’arcano mistero della formula magica. La spiegazione arriva da una conversazione tra Missandei e Daenerys ad Astapor, in cui tale frase viene detta dall’ancella della Madre dei draghi che risponde così: «Yes, all men must die, but we are not men».

Il titolo del primo episodio delle terza stagione del trono di spade, “Valar dohaeris“, che è anche la formula pronunciata per rispondere al saluto di Arya, viene spiegato con tale traduzione: “Tutti gli uomini devono servire”. Un’altra interpretazione, sicuramente più fantasiosa, preferisce la versione: “Tutti gli uomini devono vivere”. Quello che sembrava un mistero viene svelato, così appare la traduzione della formula magica.

 

About Redazione Film4Life 5537 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook