Wish I Was Here: anche l’Italia vuole Zach Braff

IL PROSSIMO FILM DI ZACH BRAFF NON HA UNA DISTRIBUZIONE ITALIANA, TANTO CHE È PARTITA UNA CAMPAGNA PER FAR SI CHE WISH I WAS HERE ARRIVI ANCHE DA NOI

Dopo gli applausi all’ultimo Sundance Film Festival e il delicato quanto poetico La mia vita a Garden State, che l’ha visto protagonista sia come attore che regista, senza scordare poi  il ruolo geniale di J.D. nella brillante serie tv Scrubs, Zach Braff ci riprova, per l’appunto, con un altro film indipendente, il toccante Wish I Was Here.

zach-braff-wish-i-was-here

Il film, che è stato realizzato anche per merito della campagna-raccolta fondi lanciata dallo stesso Braff su Kickstarter ha, per l’appunto, ottenuto moltissime lodi all’ultimo Sundance, tanto che ha subito trovato una distribuzione sia USA che internazionale e uscirà infatti tra un mese, il prossimo 18 luglio.

Purtroppo tra i paesi che hanno acquistato Wish I Was Here non figura l’Italia, tanto che Zach Braff, da sempre molto legato al Bel Paese, ha fatto sapere tramite il suo account Twitter che bisogna far qualcosa per far si che anche da noi arrivi il suo film: ”L’Italia è l’unico Paese in Europa dove il mio film non ha una distribuzione. La proiezione Kickstarter sarà l’unica”. Gli estimatori di Zach sono così tanti che il suo appello è stato subito raccolto, tanto che è partita on-line una raccolta firme (rintracciabile qui) intenta a portare la pellicola anche in Italia. Wish I Was Here è un’opportunità, sarebbe davvero un peccato sprecarla.

About Redazione Film4Life 5534 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook