Box Office Italia-USA: gli incassi del weekend

IN ITALIA DESOLAZIONE TOTALE, MAI COSÌ VICINI BALZA IN TESTA, NEGLI USA APES REVOLUTION FA IL VUOTO

apes revolutionMai così vuoto il cinema, mai così lontani gli spettatori al Box Office Italia. Partendo da questo assunto, vi diciamo che, nel peggior weekend dell’anno, in sala trionfa per così dire Mai così vicini, la commedia con Michael Douglas e Diane Keaton che incassa la cifra di 45 mila euro, prendendosi una poca celebrata prima posizione ai danni de Le origini del male, fermo a 41 mila euro e Babysitting, terzo e medaglia di bronzo, che ottiene 37 mila euro.

Okay l’estate e i mondiali, ma qui fa tristezza parlare di certe cifre, a tal punto da sorvolare immediatamente sulla top 10 e passare invece a guardare subito gli incassi del Box Office USA.

Finalmente torniamo a parlare di cifre, Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie fa piazza pulita al botteghino e incassa la considerevole cifra “estiva” di 73 milioni di dollari, tenendo al secondo posto forzato Transformers 4, lasciando le briciole a Michael Bay, ovvero 16,5 milioni che però, sommati ai precedenti dello scorso fine settimana, portano il franchise Paramount a superare i 200 milioni di dollari complessivi.

Terzo posto infine per Tammy, diretto da Ben Falcone, marito della protagonista Melissa McCarthy che guadagna 12,9 milioni di dollari. Dodici e mezzo in più rispetto alla prima posizione italiana, se fossero soldi nella stessa valuta. Sigh!

 

 

About Simone Bracci 277 Articoli
Alla ricerca estrema dell'originalità, quel talento nascosto che il cinema porta a galla con classe ed eleganza d'autore.
Contact: Website