Cina e Corea del Sud firmano un accordo di co-produzione

CINA E COREA DEL SUD CINEMATOGRAFICAMENTE ANCOR PIÙ UNITE DOPO UN IMPORTANTE ACCORDO DI CO-PRODUZIONE

Le co-produzioni da sempre sono importantissime per la crescita economica e culturale di ogni differente realtà cinematografica sparsa per il mondo. In materia, come riporta Variety, è arrivata la notizia di un importantissimo accordo che vede protagoniste due super potenze asiatiche, in quando proprio Cina e Corea del Sud hanno firmato un accordo di co-produzione cinematografica. Le firme in questione sono quelle del cinese Cai Fuchao, direttore della State Administration of Film, Radio and Television, e quella di Yoon Rin-Ryong, Ministro della Cultura della Corea Del Sud.

L’accordo di co-produzione arriva in seguito ad un protocollo d’intesa firmato lo scorso giugno, agevolando di conseguenza, nei rispettivi paesi, le produzioni nazionali, sia cinese che sud coreane e, soprattutto, permettendo all’industria filmica della Sud Corea di scavalcare le limitazioni d’importazione in Cina, visto che ogni anno c’è un limite di 34 film stranieri. Le firme, oltre gli aspetti più burocratici, prevedono anche numerose collaborazioni filmiche, creando così un vero e proprio scambio, un tramite, che va ad arricchire una già fluente e apprezzata cinematografia.

About Redazione Film4Life 5538 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook