Film al cinema: i consigli della settimana

QUESTA SETTIMANA NON SOLO FESTIVAL DI VENEZIA MA ANCHE TANTISSIMI FILM AL CINEMA PER TUTTI I GUSTI

Mentre al Lido la Mostra del Cinema di Venezia è in pieno svolgimento nelle sale cinematografiche di fine agosto cominciano, pian piano, ad affacciarsi nuovamente i primi spettatori che danno il via alla nuova stagione cinematografica che, demerito delle uscite, ha visto un finale abbastanza fiacco dal punto di vista degli incassi. Ad aprire il nuovo anno cinematografico ci pensano Planes 2 – Missione Antincendio, Mud con Matthew McConaughey e la commedia romantica Quel Momento Imbarazzante interpretata da Zac Efron.

LE USCITE IN SALA:

PLANES 2 – MISSIONE ANTINCENDIO – PER CURIOSI DI CARTOON

Roberts Gannaway, regista e sceneggiatore di Planes 2, ha il merito non solo di aver reso più matura una storia che in partenza era fragilina e banalotta facendo mettere in discussione il suo protagonista, ma anche di aver reso spettacolari le immagini e le azioni attraverso una serie di soggettive che portano lo spettatore all’interno dell’azione facendolo diventare quasi protagonista delle scene di fuoco e fiamme che caratterizzano la seconda parte del breve lungometraggio. È ovvio che, alla fine, la morale che si evince dalla narrazione è banale e scontata ma comunque resta apprezzabile sia il tentativo di cercare di innalzare una storia partita male con un sequel prodotto in meno di un anno sia il risultato che, con tutti i limiti del caso, ne deriva.

MUD – PER CURIOSI DI PREMI OSCAR

Con colpevole ritardo rispetto alla data di presentazione al Festival di Cannes, era il 2012, arriva nelle sale italiane MUD, ultimo lavoro dell’apprezzato regista Jeff Nichols. Il merito di questa insperata distribuzione è tutto del nuovo volto copertina di Hollywood, quel Matthew McConaughey fresco vincitore dell’Oscar per la sua interpretazione in Dallas Buyers Club, e osannato dalla critica di tutto il mondo per la sua interpretazione nella miniserie tv True Detective. Abbandonate le desolate lande e le paludi della Lousiana, ritroviamo il nostro protagonista in un altro luogo simbolo dell’America rurale e operaia: l’Arkansas. In un piccolo paesino vivono Ellis (Tye Sheridan), quattordicenne che abita in una casa sul fiume, ed il suo migliore amico Neckbone, orfano e cresciuto dallo zio. Un giorno i due ragazzi raggiungono una piccola isola deserta che si trova al centro di un corso d’acqua e li trovano un vecchio motoscafo semi distrutto, incastonato tra i rami di un grande albero. Decisi a far diventare quello il loro nuovo rifugio una volta saliti a bordo della barca si accorgono che questa è in realtà abitata da qualcuno.“L’inquilino” è l’enigmatico e misterioso Mud (Matthew McConaughey), che racconta ai due giovani di essere in attesa dell’amata Jupiter (Reese Whiterspoon) e di voler partire con lei dopo aver aggiustato la barca. Mud porta però con sé un passato misterioso, macchiato anche dall’omicidio di un uomo che avrebbe in passato violentato Jupiter. Saranno al sicuro i due ragazzi con lui?

QUEL MOMENTO IMBARAZZANTE – PER CURIOSI DI ZAC EFRON

Quel Momento Imbarazzante si riferisce a quel luogo comune in cui una coppia si trova a porsi la fantomatica domanda “E quindi a che punto siamo?” nella loro relazione. Un passaggio importante che segna la fine dell’adolescenza e l’inizio dell’età adulto, ma tuttavia nel film questo cambiamento avviene in maniera repentina, a volte confusionale. I personaggi non aiutano a solidarizzare con il pubblico che non riesce ad immedesimarsi con essi – eccezione fatta per la giovane e talentuosa Poots, che con il suo personaggio dona una ventata di freschezza e di senso dell’umorismo. In una commedia sentimentale dove si parla troppo o per niente, la nostalgia e la malinconia prevalgono sulla scena lasciando lo spettatore con l’amaro in bocca. Quel Momento Imbarazzante è l’esempio di come un cast promettente non basta per creare una pellicola originale, e non è sempre sinonimo di formula vincente per un cinema pieno zeppo di commedie sul rapporto di coppia.

 

About Redazione Film4Life 5528 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook