Roma Fiction Fest 2014: guida alle serie tv

MAPPA DEGLI SHOW CHE APPRODERANNO SUL RED CARPET DELL’AUDITORIUM

Roma_Fiction_FestDal 13 al 19 settembre all’Auditorium Parco della Musica, al Roma Fiction Fest si potranno ammirare e gustare ingordamente un carrellata di serie tv che presto arriveranno sui nostri schermi. Principalmente saranno prodotti americani ma verrà dato ampio spazio anche e soprattutto al nostrano “1992”, serie di dieci episodi concernente la maxi-inchiesta di Mani Pulite, la fine della prima Repubblica, lo scandalo di Tangentopoli con protagonista Stefano Accorsi e ala regia Giuseppe Gagliardi. Prodotta da sky arriverà in autunno su Sky Atlantic. Spostandoci ad Amazon on Demand sarà “The After” il protagonista indiscusso; la serie post-apocalittica è relativa a otto personaggi apparentemente senza legame che si trovano a Los Angeles durante il caos più totale.

Firmata da Chris Carter la serie sembra promettere bene, verrà trasmessa all’auditorium il 16 Settembre alle ore 23 e 15. Chris Carter fu una delle menti dietro X-Files e, sempre riprendendo X-files, un fil rouge lega nuovamente il titolo cult con una nuova serie tv.. Stiamo parlando di “The Fall” in onda su BBC Two in Inghilterra. Questa serie approderà in Italia sui canali Sky e ripropone come protagonist Gillian Anderson, la Dana Scully di “X-Files”. Ambientata nel nord dell’Irlanda, segue la caccia della determinata sovrintendente Stella Gibson nei confronti del serial killer Paul Spector. Si avrà l’opportunità di spulciarla il 16 settembre, alle ore 22 e 15, nei pressi dell’Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio. Attesissimo è “The Strain”, l’opera, ideata dal mitico Guillermo Del Toro con la collaborazione di Chuck Hogan, racconta di un’epidemia di vampirismo che colpisce New York. Sempre sull’horror “Penny Dreadful” che vede nella Londra Vittoriana il dottor Frankenstein e la sua creatura, Dorian Gray, il conte Dracula. Potrebbe sembrare un “trova l’intruso” ma così non è. Per gli interessati, l’opera verrà trasmessa il 16 settembre alle ore 23.30, all’ Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio.

black sailsAncor più atteso è True Detective, all’Auditorium Parco della Musica – Sala il 17 settembre alle ore 19.00. In arrivo a ottobre su Sky, “True Detective” ha come protagonisti, Woody Harrelson e Matthew McConaughey, ambientato in Louisiana, a circa diciassette anni dal delitto che ha cambiato per sempre le loro vite, i detective Rust Cole e Martin Hart vengono ricontattati dalla squadra omicidi che ha riaperto le indagini sul caso. True detective avrà pane per i suoi denti dato che condividerà il concorso con Fargo..Ispirato al film capolavoro dei fratelli Coen, la serie ripercorre la vita del sicario Lorne Malvo, interpretato da Billy Bob Thorton, che incontra e cambia per sempre la vita di un agente assicurativo di provincia Lester Nygaard, interpretato da Martin Freeman.

Al Fiction Fest il 14 settembre all’ Auditorium Parco della Musica – Sala Petrassi. Non solo America, anche Medioriente con Tyrant. la serie racconta la storia di una famiglia americana in un turbolento paese del Medioriente. Il protagonista è Barry Al Fayeed, esule volontario in America, figlio del dittatore di Abbudin, che viene richiamato nel suo paese d’origine per il matrimonio di suo nipote. Ospite Howard Gordon, uno dei produttori dello show da gustare in anteprima il 18 settembre alle 17 circa nei pressi dell’ Auditorium Parco della Musica – Sala Sinopoli.

Ancora política con Manhattan, la quale gioca sulle relazioni degli scienziati coinvolti nella realizzazione della prima bomba atomica, House of Cards 2, secondo capitolo della serie con protagonisti Kevin Spacey. Alla base di tutto c’è sempre Frank Underwood ora vicepresidente degli Stati Uniti d’America, che deve celare come è giunto alla carica da lui tanto ambita. La visione di “House of Cards” è programmata il 18 settembre alle ore 19 all’Auditorium Parco della Musica – Sala Sinopoli. Il candidato concernente la corsa alla presidenza del consiglio di Piero Zucca (Filippo Timi), un postino senza alcuna esperienza politica. In onda dal 23 settembre su RaiTre sarà presentata il 15 settembre alle ore 20.30 all’ Auditorium Parco della Musica – Sala Sinopoli. Ultimo ma non ultimo Alpha house.

I protagonisti di questa commedia politica, che vede nel cast John Goodman, sono quattro senatori degli Stati Uniti d’America che vogliono prendersi una pausa dal loro ruolo. Sempre all’ Auditorium Parco della Musica – Sala Sinopoli il 18 Settembre alle ore 18. Ancora molto ci sarebbe da dire, saranno presentati in tutto 25 titoli li fra cui Transparent; Looking, una serie concernente un ventinovenne gay che vive a San Francisco e si occupa di videogiochi; Ramses che racconta l’ascesa e il declino del popolarissimo cantante e attore olandese Ramses Shaffy, nel periodo che va dagli anni cinquanta alla fine degli anni settanta; Hannibal 2 ( trasmessa il 17 Settembre alle ore 22:00 all’Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio).

Questi sono solo alcuni dei titoli analizzati, il piatto è ricco non ci resta che partecipare.

 

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook