Venezia 71: Leone D’oro a Roy Andersson

ALLA 71° MOSTRA DEL CINEMA TRIONFA “A PIGEON SAT ON A BRANCH REFLECTING ON EXISTENCE”, ECCO TUTTI I VINCITORI

Leone-d-OroIl decimo giorno arrivò e con lui i suoi insindacabili giudizi. Vince, molto a sorpresa, il film del regista svedese Roy Andersson dal titolo A pigeon sat on a branch reflecting on existence, commedia graffiante sul disagio contemporaneo. 

Questi, uno per uno, tutti i vincitori e i premi emessi:

Un piccione su un ramo che riflette sull’esistenza vince quindi il Leone d’oro a Venezia 71. The Postman’s White Nights di Andrej Konchalovskij vince il Leone d’argento per la miglior regia.

Hungry Hearts di Saverio Costanzo ottiene la doppia Coppa Volpi per le interpretazioni maschile e femminile: Adam Driver e Alba Rohrwacher. A Belluscone – Una storia siciliana di Franco Maresco il premio speciale Orizzonti.

A PIGEON

ROY ANDERSSON

About Redazione Film4Life 5521 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook