La Moglie del Cuoco: recensione film

LA MOGLIE DEL CUOCO E’ UNA COMMEDIA FEMMINILE CON QUEL TOCCO FRANCESE IRONICO E PUNGENTE MA MAI ECCESSIVO

locandinaGENERE: commedia

DURATA: 91′

USCITA: 16 ottobre 2014

VOTO: 3 su 5

Una commedia sentimentale dal sapore francese con lo sguardo proiettato al mondo del lavoro, alla ricerca si se stessi, il tutto condito da tradimenti, buona cucina e intrighi amichevoli. La regista de La moglie del cuoco è Anna Le Ny, attrice di Quasi amici e La guerra è dichiarata, che con una visione leggera e molto femminile porta sullo schermo una commedia simpatica e mai eccessiva. La storia raccontata è quella di Marithè una donna forte e cinicamente ironica che lavora in un istituto di formazione per adulti, aiutando gli altri a trovare la loro vera vocazione. In un giorno di lavoro come tanti si presenta nel centro Carole, donna fragile e complessata che vive in funzione del marito e della professione di lui. Sam è infatti un grande chef devoto e appassionato al lavoro. Carole e Marithè sembrano diventare amiche, ma di certo le cose non proseguono per il verso giusto.

Tra intrighi, tradimenti, amicizie e divertimento la commedia arriva fino al punto di rottura con una leggerezza che sorprende lo spettatore. Due donne talmente diverse da destare curiosità, due modi di pensare e vivere completamente opposti che per qualche strano motivo si uniranno insieme come due ingredienti , finendo per creare un piatto dal sapore particolare e agrodolce. La moglie del cuoco non risente mai della stanchezza e banalità di cui spesso sono portatrici le commedie romantiche, piace l’idea dello sguardo sul mondo lavorativo tutto al femminile e quel carattere sfumato e antitetico che queste due donne rappresentano. Persino la perdita di equilibrio viene raccontato sempre ironicamente e non forzando mai la mano. C’è un vecchio detto che dice più o meno così: ”In amore e in guerra è tutto lecito” queste due donne ne sono l’esempio lampante.

About Redazione Film4Life 5529 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook