Misty Upham: trovato il corpo senza vita

L’ATTRICE DI DJANGO UNCHAINED, DI CUI SI ERANO PERSE LE TRACCE DA UNA DOZZINA DI GIORNI, SOFFRIVA DI PROBLEMI PSICHICI

misty-uphamBrutta notizia: è stato trovato a Seattle, vicino a un fiume, il cadavere dell’attrice Misty Upham. Conosciuta per il film Frozen River-Fiume di ghiaccio, per il quale aveva ricevuto un Indipendent Spirit Award Nomination, la donna è stata trovata senza vita da un parente impegnato da giorni nella sua ricerca.

Sono ancora sconosciute le cause del decesso. A condurre l’ipotesi dell’identificazione del corpo con l’attrice, sarebbe stato un documento appartenente alla stessa, ritrovato accanto al cadavere. Ipotesi poi confermata dal riconoscimento del corpo da parte della famiglia.

L’attrice, nativa americana di 32 anni, era stata vista per l’ultima volta nella casa di un parente ad Auburn, nello stato di Washington, dove si trovava per prestare cure al padre malato. Pare sia stato infatti il padre stesso a rivelare l’instabile situazione psichica dell’attrice, che soffriva da tempo di bipolarismo e depressione, affermando, inoltre, che si era allontanata da casa senza medicine.

La Upham aveva partecipato ad importanti produzioni come Django Unchained e August: Osage County ed è stata ricordata da celebri colleghe come Meryl Streep e Melissa Leo.Un coro unanime di cordoglio da parte dello star system, indirizzato alla famiglia per la perdita di una figlia e di un talento che, forse, avrebbe potuto ancora dare molto.

About Redazione Film4Life 5535 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook