Roma Film Fest 2014 – Spartacus e Cassandra: recensione film (Alice nella città)

SPARTACUS E CASSANDRA, IL DRAMMA SOCIALE VISTO DAGLI OCCHI DEI BAMBINI

VOTO: 2.5/5

La povertà, il disagio e le condizioni precarie sono viste dagli occhi di due fratelli . Sono loro, i piccoli Spartacus e Cassandra, a raccontare un’esistenza traballante come un consunto tendone da circo esposto agli urti. La vita di questi due ragazzini oscilla tra la strada e dimore di fortuna, tra gli affetti precari e gli abbandoni, tra un padre testardo e nullafacente e una madre piangente e “sensibile di cuore” (descrizione questa più volte ripetuta da Spartacus).Parliamo delle condizioni in cui verte una famiglia rom, una delle tante che nella società odierna finiscono per essere vittime e carnefici di un sistema economico che taglia soldi, cibo e speranze.

Spartacus e Cassandra sono appunto due fratellini che dopo essersi trasferiti in Francia con i genitori sono costretti ogni giorno a lottare contro una vita fatta di stenti e di mancanze, quella vita che sembra dare e togliere nello stesso istante. I due ragazzini troveranno un appoggio e una dimora in Camille una giovane ventunenne che offrirà loro un nuovo destino pronto a scontrarsi con quello dei genitori.

Un film in equilibrio precario questo di Ioanis Nuguet che come un funambolo lascia camminare sospese nell’aria parole e immagini, senza alcuna protezione. Si ha paura di cadere da questa fune ad ogni passo, passi che sono ben ponderati e mai fuori asse. Forse quello che manca nel documentario è proprio la perdita di tale equilibrio che avrebbe sporcato di emozioni una pellicola che per il tema trattato sembra scorrere troppo perfetta. Ci si aspetta quella emotività che emerge a fatica.

Spartacus e Cassandra troppo spesso risulta solo una pura esposizione documentarista dei fatti senza piglio alcuno. Il tema, pur così attuale e ben inserito nel contesto sociale, non spicca per interesse ma riporta una lettura già vista di un problema da sempre dibattuto. Forse la pellicola doveva perdere l’equilibrio e cadere dalla fune per raccontare una vita instabile e mai in linea retta.

 

About Redazione Film4Life 5537 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook