Marco Guazzone e gli Stag: intervista per Fratelli Unici

MARCO GUAZZONE, AUTORE INSIEME A MALIKA AYANE E PAOLO BUONVINO DELLA COLONNA SONORA DI FRATELLI UNICI

the stag fratelli uniciMarco Guazzone, classe 1988, è un giovane pianista e compositore che nel suo percorso artistico ha studiato musica da film presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e oggi è arrivato ad incidere con la sua band, gli STAG la colonna sonora del film Fratelli Unici, commedia diretta da Alessio Maria Federici e interpretata da Raoul Bova e Luca Argentero.

Grazie alla collaborazione di Film 4 Life con Radio Centro Suono, nello specifico il morning show condotto da Massimiliano Augieri e Antonio Carnevale, siamo riusciti a raggiungerlo telefonicamente per una breve intervista. Gli abbiamo fatto qualche domanda diretta, per sentire l’intervista completa dovrete aspettare il 15 Novembre e sintonizzarvi in radio su fm 101.3!

La vostra musica e il cinema sono sempre in contatto: come si scrive pensando ad un’immagine…ad un film?

La cosa bella della settima arte è che non scrivi una canzone in sè ma in questo caso pensando ad un’immagine che ti aiuta a guardare ad un brano come se fosse la storia di un film. Quindi il testo diventa l’immagine e il lavoro che dobbiamo fare è raccontare attraverso la musica questa storia. Il legame con il cinema ti da un’ulteriore fotografia, un momento che ti aiuta a visualizzare le parole che stai buttando giù. Il cinema ci da l’opportunità incredibile di poter raccontare con immagini la nostra musica.

Com’è stato lavorare con Malyka Ayane e tutto il cast di Fratelli Unici?

Un’esperienza unica perché precedentemente avevamo avuto un solo incontro ravvicinato con il cinema per una puntata della web series Una mamma imperfetta che poi è uscito in versione lungometraggio sul grande schermo. Ritrovarsi con un vero e proprio film in Fratelli Unici, un’idea che poi si è concretizzata in Italia con 500 copie, ci ha posto da subito in maniera più stimolante. Avevamo la possibilità di collaborare ad una colonna sonora di un film con due degli attori più importanti delle commedie italiane – Raul Bova e Luca Argentero, e musicalmente quella di lavorare con Paolo Buonvino che è il compositore del resto dei brani e che è uno di quelli più attivi sul suolo nazionale.

Quale colonna sonora del passato avresti voluto scrivere?

Philip Glass, la colonna sonora del film The Hours con Meryl Streep, Julianne Moore e Nicole Kidman. Perchè è molto pianistica, molto nel nostro stile.

Ci sono già dei progetti futuri che uniscono gli STAG e il cinema?

Si stiamo lavorando ad un nuovo film per il cinema e sarà la nostra prima esperienza come autori dell’intera colonna sonora. E’ un film indipendente molto originale che ha per protagonista proprio la musica. Ha un cast corale, si svolge tutto in una sala da ballo. Verrà girato ora a Novembre e noi siamo anche attori di noi stessi, interpretiamo la band. Una delle protagoniste è Thony, l’attrice/cantautrice del film Tutti i santi giorni di Paolo Virzì. Il film uscirà nel 2015 ma noi ci stiamo già lavorando.

 

About Redazione Film4Life 5536 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook