Quentin Tarantino cerca distributori indipendenti

PER LA SUA NUOVA PELLICOLA, IL REGISTA AMERICANO QUENTIN TARANTINO NON VUOLE AFFIDARSI ALLE MAJOR PER LA DISTRIBUZIONE

tarantino_filmforlifeQuentin Tarantino ha deciso di affidarsi solo a case di distribuzione indipendenti per il suo prossimo film The Hateful Eight. Questo è quanto affermato dalla rivista Hollywood Reporter.

Pare che il regista stia partecipando, assieme alla Weinstein Company, all’American Film Market, dove in questi giorni venderà i diritti di distribuzione internazionali della sua nuova pellicola al miglior offerente: secondo il magazine americano, all’asta sono ammessi solo distributori indipendenti, escludendo dunque le major.

Non è ancora chiaro il motivo di una tale scelta, soprattutto dopo i due grandi successi di Bastardi senza gloria e Django Unchained per i quali il regista aveva invece voluto come case di distribuzione la Universal e la Sony.

Nella sua nuova pellicola, troveremo come interpreti gli attori Samuel L. Jackson, Kurt Russell, Jennifer Jason Leigh, Demian Bichir, Walton Goggins, Tim Roth, Michael Madsen e Bruce Dern. Le riprese del film dovrebbero cominciare nel mese di dicembre prossimo a Telluride

About Lucia Mancini 364 Articoli
"Mi piace l'odore del napalm al mattino".