Film 2015: le uscite italiane

L’ITALIA PORTA OLTRE 50 TITOLI NELLE SALE, TRA GRADITI RITORNI E PRIME VOLTE

giuseppe tornatoreIl 2014 è ormai agli sgoccioli ed è dunque tempo di pensare all’imminente anno nuovo e a quali novità ci riserverà l’Italia nel campo della settima arte. Il Bel Paese sarà attivo con oltre 50 film, tra ritorni attesi e prime volte tutte da gustare. Rivedremo Carlo Verdone e Paolo Virzì sul set, e anche Giuseppe Tornatore, che con La corrispondenza si troverà a dirigere gli attori Jeremy Irons e Blake Lively. Il 2015 sarà anche l’anno della seconda volta di Pif e Sydney Sibilia come registi.

Avremo poi Nessuno si salva da solo, film diretto da Sergio Castellitto e interpretato da Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca; Il centro del mondo, ritorno dietro la macchina da presa di Kim Rossi Stuart; Forever Young di Fausto Brizzi, una commedia dedicata agli eterni Peter Pan; Io e lei, nuovo titolo di Maria Sole Tognazzi, con protagoniste Margherita Buy e Sabrina Ferilli;

Niente è possibile, esordio registico di Nunzio Bertolami con un film girato tra Doma e New York; Poli Opposti, diretto da Max Croci con protagonisti Giampaolo Morelli, Luca Argentero e Sarah Felberbaum; Il Papa della gente, pellicola di Daniele Luchetti incentrata sulla figura di papa Francesco. Attesa poi per Checco Zalone, che dovrebbe ritornare in sala per Natale 2015, ma anche per IvanCotroneo, Paolo Genovese, Luca Miniero, Leonardo Pieraccioni e Massimiliano Bruno.

About Lucia Mancini 371 Articoli
"Mi piace l'odore del napalm al mattino".