Snack, si gira: Edward Mani di Forbice e i biscotti allo zenzero

DALLA FAVOLA GOTICO MODERNA DI TIM BURTON UNA RICETTA PERFETTA PER UN DOLCE E ROMANTICO NATALE

Questa settimana per la rubrica di “Snack si gira” facciamo un salto nel passato, bè non andiamo troppo lontano…ci fermiamo nel 1990 quando nelle sale cinematografiche di tutto il mondo usciva un film unico per stile ed originalità: Edward mani di forbice. Favola Dark creata dal genio di Tim Burton che dirige i giovani Johnny Depp (Edward) e Winona Ryder (Kim) raccontando la storia incredibile di un giovane che come dice lui stesso, non è mai stato finito.
Il film si apre con una nonna che racconta a sua nipote la storia che spiega l’origine della neve, svelando così le vicende di un giovane ragazzo, che viveva nel grande castello incima alla collina e che possedeva forbici al posto delle mani, a causa del lavoro non finito di un inventore che non riuscì a terminare la sua opera prima di morire.

biscotti zenzeroAnni dopo Peggy (Dianne Weist) una rappresentante cosmetica Avon, decide di visitare il castello dall’oscura atmosfera in cerca di un possibile cliente e… anche per curiosare un po’. Qui Peggy farà la conoscenza del giovane Edward tutto solo ed isolato, dopo la morte del suo creatore, con enormi forbici al posto delle mani. Colpita da tale particolarità e dalla dolcezza dei suoi modi, decide di ospitarlo nella propria casa scatendando la curiosità delle vicine pettegole che vogliono sapere tutto sul misterioso ospite.

Edward s’innamora perdutamente della bellissima Kim (Winona Ryder), figlia di Peggy, che dopo un iniziale terrore nei confronti del giovane nota in lui un’incredibile sensibilità ed un animo romantico. L’enigmatico Edward rimane affascinato dal mondo moderno trovando curiose e alquanto stravaganti le reazioni di tutti gli abitanti della città che rimarranno colpiti dalle capacità artistiche del giovane, prestandosi a tagli di capelli eccentrici, anche per i propri cani, e accogliendolo nelle proprie case per creare maestose sculture di siepi in giardino. Ma questo benvenuto così accogliente sarà sincero e duraturo? Tutti i suoi abitanti tratteranno Edward come una persona “normale”?

Tim Burton crea una bellissima fiaba riportando sul grande schermo stili cinematografici e clichè degli anni cinquanta, sessanta e ottanta basando la sua storia alle trame e ai personaggi dei romanzi gotici inglesi come Frankenstein e alla leggenda francese de La Bella e la Bestia. Il film è l’inizio una lunga collaborazione con l’attore Jhonny Depp e la consacrazione di un regista originale e visionario.

La ricetta dei biscotti di zenzero è ispirata ad una scena del film dove scopriamo le origini del giovane Edward e la storia del suo inventore. Nel grande palazzo infatti robot dai movimenti sincronizzati e macchinari fumanti, tagliano e cucinano, sfornando biscotti dalle mille forme.Il suo inventore guarda le sue creazioni con grande orgoglio ma prendendo in mano un biscotto a forma di cuore capisce che nei suoi bellissimi robot manca qualcosa… Un film ed una ricetta perfetta per il periodo in cui siamo entrati, che lasciano spazio ad immaginazione e gusto. Buona favola a tutti!

BISCOTTI ALLO ZENZERO:

Ingredienti:
Farina 00: 350 gr
Zucchero 160 gr
Burro 150 gr
Uova 1
Un pizzico di sale
Miele 150 gr
Cannella in polvere 2 cucchiaini rasi
Noce moscata in polvere ¼ di cucchiaino
Zenzero in polvere due cucchiaini rasi
Chiodi di garofano in polvere ½ cucchiano
Bicarbonato ½ cucchiaino
In una ciotola grande, o nel vaso del mixer setacciate la farina con lo zucchero , aggiungete le spezie e il bicarbonato e in ultimo anche il burro freddo tagliato a tocchetti. Aggiungete il miele e azionate a media velocità, fino a ottenere un composto bricioloso. In ultimo unite anche l’uovo e impastate ancora fino a ottenere una palla .
Copriteº l’impasto di pan di zenzero nella pellicola trasparente e ponetelo in frigorifero per circa 2 ore.

Stendete l’impasto con un mattarello fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di circa 4mm; ricavate delle sagome con dei tagliapasta di diverse forme natalizie oppure a forma di omino, ponete su una teglia coperta con carta forno e passate in forno caldo a 180° per circa 10-12 minuti, fino a che saranno dorati.
Ricoprite con zucchero a velo o con decorazioni di glassa.

 

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook