Dragon Trainer 2: curiosità sul film d’animazione

CURIOSITÀ SU DRAGON TRAINER 2, VINCITORE DEL GOLDEN GLOBE COME MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

stitch_and_toothless_filmforlifeHa vinto contro il 54° classico Disney Big Hero 6 e contro il primo film legato al franchise Lego, The Lego Movie. Dragon Trainer 2, nonostante la i concorrenti di nominations avessero, sulla carte e per il pubblico, molte più chances è comunque riuscito a portarsi a casa il Golden Globe 2015 come Miglior Film d’Animazione. È noto che il Golden Globe in molti casi è una sorta di passepartout per gli Oscar e, in attesa di vedere se gli abitanti e i draghi di Berk alle prese con la loro seconda avventura cinematografica riusciranno anche ad accaparrarsi la più importante delle “statuette”, ecco 5 curiosità sul lungometraggio della DreamWorks che, secondo la giuria di della stampa estera iscritti all’HFPA (Hollywood Foreign Press Association) è la migliore opera cinematografica di animazione del 2014.

1 – APOLLO: Dragon Trainer 2 è il primo film realizzato utilizzando il nuovo software di animazione chiamato Apollo ovvero in grado di combinare al meglio tutte le qualità di diverse tecniche di animazione. Immediato come il disegno a mano, tangibile come lo stop motion e solido delle infinite possibilità della computer grafica.

2 –  UN OMAGGIO ALL’IMPERO COLPISCE ANCORA: Secondo il regista Dean DoBois l’Impero colpisce ancora è il miglior sequel di sempre per questo per Dragon Trainer 2 ha preso ispirazione dal capitolo di Star Wars per dirigere il suo sequel.

3 – CATE, MUSA ISPIRATRICE: Il ruolo di Valka, madre ritrovata di Hiccup, è stato scritto da DoBois appositamente per Cate Blanchet che, secondo il cineasta, aveva tutte le carte in regola per prestare la sua voce – come poi è effettivamente avvenuto – a una donna vulnerabile ed emotiva ma al contempo decisa e autorevole. DoBois ha avvicinato la Blanchet durante la serata degli Oscar 2011 dicendole che stava scrivendo un ruolo appositamente per lei. Sembra che l’attrice, entusiasta, abbia accettato immediatamente.

4 – IL DISEGNATORE DI LILO E STITCH: I personaggi di Dragon Trainer sono stati creati da Chris Sanders come quelli di Lillo & Stitch. È facile in effetti notare una certa somiglianza tra l’alieno del film di animazione Disney e il drago Sdentato coprotagonista di Dragon Trainer. Inoltre il lungometraggio della Disney, come il primo capitolo di Dragon Trainer, è stato diretto da DoBois e dallo stesso Sanders.

5 –  LA TRILOGIA: L’ok per il secondo capitolo di Dragon Trainer è stato dato a solo un mese dall’uscita Oltreoceano del primo atto. DoBois in realtà ha come scopo ultimo quello di far sì che il suo prodotto divenga una trilogia che segue da vicino i cambiamenti e il percorso di Hiccup da giovane, spaventato, bambino fino alla maturazione in saggio capo Vikingo.

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook