Consigli della settimana: film al cinema

LA NOSTRA RUBRICA DI CONSIGLI SUI FILM DA VEDERE

Finisce un’altra settimana, il weekend è alle porte. Come ogni giovedì la nostra redazione è pronta per darvi qualche consiglio su cosa andare a vedere al cinema. Rilassatevi e scegliete il vostro film, nuove proposte per un fine settimana da bravi cinefili.
Buona visione!

 

Film al cinema

BEKAS per spettatori sognatori
Un film commovente e scorrevole, con una fotografia dai toni caldi e allo stesso tempo tenui. Kurdistan iracheno, 1990. Una partita a pallone, tanti bambini urlanti che non fanno che ripetere un nome: Superman! Quello che la sequenza iniziale di Bekas, diretto da Karzan Kader, ci suggerisce è il mito del sogno americano, che qui segna la vita di due piccoli fratelli, Zana e Dana, uno di 6 e l’altro di 10 anni, che rimasti orfani sognano di andare negli Usa. Non hanno nulla, sono dei “bekas”, dei senza casa, Saddam ha ucciso i loro genitori e la vecchiaia si è portata via anche l’ultima persona che li aveva a cuore. Che fare se non sognare e impegnarsi per una vita migliore nel Paese in cui vive Superman?

VERGINE GIURATA per spettatori liberati
L’esordio di Laura Bispuri convince per il suo silenzio stonato. Il film, liberamente ispirato all’omonimo romanzo di Elvira Dones, racconta la storia di Hana, una bambina che cresce sulle montagne albanesi. Nella società maschilista in cui vive, dove le donne non hanno alcun diritto, Hana decide di diventare una vergine giurata. Appellandosi così alla legge della sua terra, il Kanun, si fa uomo e prende il nome di Marc. Quella che doveva essere la strada della libertà si trasforma in una prigione. Inizia così il viaggio tanto rimandato e alla ricerca di se stessa.

LATIN LOVER per spettatori vecchio stampo
Il film di Cristina Comencini riporta sullo schermo quel cinema italiano tanto amato dalla tradizione. Il decennale della morte di Saverio Crispo, star del cinema, diventa l’occasione per la sua numerosa e internazionale famiglia di ritrovarsi. Saverio ha avuto cinque figlie da altrettante donne, tutte di diverse nazionalità. Quattro di loro e le sue due mogli, si danno appuntamento in Puglia, nel paesino natale dell’attore, per una commemorazione in suo onore. Questa riunione di famiglia diventa un momento di confronto e di sfogo per vecchi rancori, e porta alla luce i segreti della vita dell’uomo.

UNA NUOVA AMICA per spettatori amanti universali
Una storia vitale che parte da un lutto. I Temi scottanti: il fenomeno del “travestitismo”, spesso un tabu’ anche per le menti che si credono aperte. Cosa succede se scoprissimo che un nostro amico, o amica, ama travestirsi? Nessuno come Francois Ozon riesce a portare sullo schermo una fiaba contemporanea dal temperamento politicamente scorretto.

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook