Le Badanti: un film sociale di Marco Pollini

IL 19 MAGGIO LA PREMIÈRE AL MARCHÉ DU FILM DEL FESTIVAL DI CANNES

Locandina Le BadantiQuello dell’immigrazione e dell’integrazione degli extra-comunitari nel nostro paese è un tema che probabilmente non è mai stato tanto attuale nei tempi recenti. Eppure, ciò che i quotidiani o i telegiornali non riportano, è il punto di vista, diretto, di quegli stranieri giunti in Italia con sogni e speranze, spesso costretti ad accettare di essere sfruttati da datori di lavoro approfittatori, a costi ed orari meno che dignitosi, alimentando pregiudizi e polemiche spesso sterili quanto superficiali. È tale realtà che il film Le Badanti – The Caretakers vuole approfondire e mettere in scena. Una pellicola che si presenta così come una commedia sociale dedicata alla vecchiaia e, al tempo stesso, ai giovani alla ricerca della propria strada.

Le protagoniste sono tre donne straniere che dai loro rispettivi paesi si trasferiscono, appunto, in Italia, cercando un futuro migliore. Lola si ritrova licenziata e lasciata per strada con una figlia, dopo la morte dell’uomo che assistiva, Carmen finisce nei giri della prostituzione, Irinia è costretta ad affrontare un fidanzato italiano schiavista e manesco. Decidono, perciò, di cambiare vita, viaggiando nella provincia veronese per cominciare a lavorare nella Casa di Cura “Villa Bella”. Diventate amiche tra di loro e superate le difficoltà iniziali, le ragazze faranno dell’impiego come badanti, un lavoro all’apparenza duro e poco appagante, una vera missione di vita. Dedicandosi quindi totalmente alla Casa di Cura, si ritroveranno poi a doverla salvare dalle mani del suo direttore truffatore.

Le tre attrici protagoniste sono Samantha Castillo, Nadiah M. Din e Anna Jimskaya, le quali possiedono tutte origini diverse, rispettivamente del Sud America, della Malesia e della Russia. Il cast può anche vantare la presenza di Pino Ammendola, noto anche come doppiatore, nonché prolifico autore teatrale. Oltre all’attore napoletano, si registra poi la presenza di Alessandro Bressanello e di Stella Maris. Il regista è Marco Pollini, che ha sviluppato il soggetto del film, tra i primi selezionati al Concorso dell’osservatorio Politiche Giovanili della Regione Veneto del 2012, insieme agli sceneggiatori Peppino Crea e Giovanni Dentici.

Girato tra il Veneto, l’Alto Garda e la Malesia, Le Badanti è stato presentato in anteprima alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica al Lido di Venezia, nel 2014, e al Vinitaly di Verona. La stessa regione ne sostiene la produzione, con la veronese Ahora! Film e la società malese Sg Entertainment, godendo poi del Tax Credit del Ministero dei Beni Culturali. Il 19 maggio, invece, avrà luogo la première al Marché du Film del Festival di Cannes, evento internazionale dedicato ai professionisti dell’industria cinematografico, mentre l’uscita ufficiale in sala è datata 11 giugno.

About Gianvito Di Muro 274 Articoli
"Tutti i bambini crescono, tranne uno".