New York: in vendita l’abitazione di Ghost


L’APPARTAMENTO NEL WEST VILLAGE SUL MERCATO PER 10 MILIONI

ghost (1)

New York – Nella città che non dorme mai esiste un altro elemento che non conosce alcun tipo di riposo: il mercato immobiliare. È notizia di questi giorni infatti che l’appartamento dove sono state girate le scene del cult movie degli anni ’90 Ghost, è stato messo in vendita per 10,5 milioni di dollari.

L’abitazione si trova nel quartiere di Soho, al numero 102 di Prince Street, via già famosa per ospitare l’abitazione di Carrie Bradshaw di Sex and the City. Distribuito su una superficie di circa 400 mq, l’appartamento vanta grandissime finestre che lo rendono luminosissimo, soffitti alti, un grande ingresso, un salone, cucina, sala da pranzo, 3 camere con bagno privato, una sala tv e una palestra

Uscito nel 1990 Ghost è diventato leggenda anche grazie a sequenze come quella della ceramica dei fidanzati Sam e Molly, interpretati da Patric Swayze, deceduto nel 2009, e da Demi Moore. Diretto da Jerry Zucker, il film vinse l’Oscar per la sceneggiatura di Bruce Joel Rubin e la sua visione strappalacrime di un amore ultra-dimensionale.

Rimasto vittima di un agguato nel corso di una rapina e diventato un fantasma, con la complicità di una medium interpretata da Whoopi Goldberg (Oscar come miglior attrice non protagonista)  Sam riuscirà a salvare la sua bella dai suoi carnefici e a dirle “ti amo” in extremis prima di salire in Paradiso.

Il film fu un enorme successo di critica, ma soprattuto di spettatori. Costato “solamente” 22 milioni di dollari, ne incasso al botteghino oltre 500. Un successo inaspettato  che ha contribuito al mito dei due attori protagonisti e che ora, a distanza di anni, rivive attraverso le stanze e i luoghi che ne videro la genesi.

 

ghost (1)

About Francesco Buosi 379 Articoli
Onnivoro cinematografico e televisivo, imdb come vangelo e la regia come alta aspirazione.
Contact: Facebook