Formia Film Festival: sulla strada giusta


CONCLUSE CON SUCCESSO LE TRE GIORNATE DEL 1° FORMIA FILM FESTIVAL

11011685_477166075771830_4626523665471549826_nLiscia come l’olio si è conclusa la prima edizione del Formia Film Festival che si è svolto dal 14 al 16 Maggio presso il Multisala del Mare di Formia, organizzato da Alfiere Productions e Unieventi, con il patrocinio di Comune di Formia, Unicef, Latina Film Commission e GianolaSet e con il sostegno della Banca Popolare del Cassinate.

Una prima edizione apprezzata anche dalle Istituzioni locali come confermato dalle dichiarazioni del vice Sindaco e Assessore alla cultura di Formia Maria Rita Manzo che, sul palco, si è congratulata con il Direttore Artistico Daniele Urciuolo per la valorizzazione del territorio e per aver promosso questo Festival in onore di Christian “Oz” Repici, giovane sceneggiatore formiano scomparso lo scorso settembre, per il quale è stato indetto anche un premio speciale alla miglior sceneggiatura.

Circa 1000 le presenze registrate durante le tre giornate, 3 le tavole rotonde tenutesi nella sezione INCONTRI in cui si sono affrontati temi di grande attualità come: cineturismo, crowdfunding, serie web e tv. Invece 15 le proiezioni di opere prime tra cortometraggi e documentarti in concorso selezionati dalla Giuria d’eccellenza composta da Adelmo Togliani [Presidente di Giuria], Cristina Puccinelli, Daniele di Biasio e Roberto Conforti. Tra le proiezioni fuori concorso: “Bolgia totale” di Matteo Scifoni, “Sarà un paese” di Nicola Campiotti e “L’uomo volante” di Adelmo Togliani presentato durante l’ultima serata.

Tanti i premi consegnati ai nuovi talenti del cinema italiano tra cui Luca Dal Canto a cui è stato assegnato il premio miglior cortometraggio per l’opera “Due giorni d’estate” – ritirato dal giovanissimo Lorenzo Aloi premiato come miglior attore protagonista – e Marco Zuin che ha vinto il premio per il miglior documentario con “Daily Lidia”, un’opera che interroga lo spettatore con forza sui temi della fame e povertà nel mondo e sui diritti di tutti gli essere umani, e delle donne in particolare.

ALESSIO LIGUORIPresenti sul Red Carpet uno degli attori protagonisti della serie “Gomorra”, Fabio De Caro, Maria Rosaria Omaggio – nota attrice e scrittrice italiana, nonché amabasciatrice Unicef, Denny Mendez – ora attrice in “Bite” – Lucianna De Falco, Nicola Campiotti, Serena Iansiti, Valentina Bellè, Laura Bispuri, Clizia Fornasier, Michael Schermi, Stella Egitto, Vincenzo Alfieri, Nina Torresi, Edoardo Palma, Roberta Gemma, Antonio Zannone, Giovanni Anzaldo e tanti altri attori, operatori del settore e registi italiani.

Tra cui il regista locale Alessio Liguori, autore del promo dell’horror psicologico In the Trap, prodotto dal brand di produzione Mad Rocket Entertainment, che è stato presentato da Simone Bracci, direttore di Film 4 Life, media partner ufficiale del festival, il quale ha anche dato il premio omonimo alla regista di Vergine Giurata, Laura Bispuri. Tante le iniziative collaterali per una rassegna che trova nella città di Formia un valido alleato per il futuro, location adatta a “lanciare” nuovi giovani del settore e destinati ai più importanti palcoscenici del nostro cinema, sia a livello nazionale che internazionale.

About Redazione Film4Life 5529 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook