Be Kind Rewind: Gli artigiani del Blockbuster


 QUANDO NON SERVONO GRANDI BUDGET PER FARE BLOCKBUSTERS

be_kind_rewind_ver2_xlgRobocop ha un bel costume improvvisato con la carrozzeria di una macchina, la messa a fuoco non è perfetta, l’immagine è pure sgranata e poi io ho sempre pensato che i Ghostbusters fossero quattro e non due! Certo è la sostanza che conta e diciamo che l’ingegno c’è veramente, ci vuole un pò di fantasia per vedere questi video ma che cavolo sono veramente geniali ! Anzi ti dirò preferisco questo all’originale! E si il cicciottone che fa la vecchietta di A Spasso con Daisy è veramente spassoso! Sai che ti dico? Ne prendiamo un altro di questi film maroccati ! Come hai detto che si chiama la videoteca? Be Kind Rewind? Dai torniamoci !

Mike (Mos Def) ha una grande responsabilità: badare alla videoteca del signor Fletcher (Danny Glover), assentatosi per trovare una soluzione ai suoi problemi finanziari. La sua videoteca infatti, la Be Kind Rewind, è obsoleta e soffre inoltre la concorrenza del videonoleggio vicino che si è adeguato alle nuove tecnologie affittando dvd. Se non troverà subito una soluzione che possa risollevare la finanze della sua amata videoteca, il signor Fletcher sarà costretto a cedere alla demolizione del suo locale voluta da una società immobiliare. Mike si occupa così dell’attività ma quando il suo amico Jerry (Jack Black) smagnetizzerà tutti i VHS del negozio saranno guai seri e bisognerà trovare una soluzione per soddisfare i pochi e fedeli clienti, come la signora Falewicz (Mia Farrow) che chiederà una copia di Ghostbusters. I due non rinunceranno ad accontentarla con un remake fatto da loro.

Michel Gondry ce la fa ancora. Stupisce un’altra volta con un’opera meno onirica e visionaria delle altre, senza però abbandonare il suo grande intuito visivo. Intuito che in questo caso si fa più comico e amatoriale, in sintonia con la fantasia di un paio di giovani disperati che rivisitano in chiave casalinga ma ingegnosa i film più famosi di Hollywood. In un New Jersey dai colori saturi, i buoni sentimenti governano la commedia del regista francese.

Be Kind Rewind  è una lotta, combattuta a ritmo di  fantasia e voglia di fare. Una lotta tra il dramma di un individuo e il coraggio di un popolo contro il grigio e monocolore status della rigidità burocratica intenta ad imporre assurde leggi che non permettono respiro. Necessario all’esistenza di questo posto antico e importante schiacciato dai debiti e importante per la creatività ingabbiata dai diritti d’autore.

I protagonisti di Gondry sono degli sfortunati, e nella loro malasorte un po’ buffa un po’ tragica, come spesso succede hanno un’opportunità e non rinunciano a prenderla al volo. Riescono così ad uscirne vittoriosi anche grazie ad una comunità che saprà dimostrarsi unita per una causa comune.

In questa originale commedia ci si diverte molto e con una scrittura divertente si fa anche omaggio alla musica Jazz. Grazie anche  all’iconica figura del grasso e brillante Fats Waller, pianista jazz di grande talento che con la sua perennemente felice espressione ha conquistato il pubblico. Fats, nonostante fosse costretto ad interpretare spesso la figura del buffone per via della discriminazione razziale, a scapito delle sue grandi doti di musicista, non ha mai mostrato segni di tristezza divenendo simbolo perfetto nel film di come nonostante le avversità si debba sempre mostrare ottimismo e gioia.

Quest’ottimista e divertente commedia ha dato vita ad una vera e propria moda di film maroccati presenti in rete. Una moda partita dallo stesso regista francese che non ha esitato a prendersi in giro maroccando il trailer del film. E’ da ricordare in realtà che il termine utilizzato è Sweded, perchè è in Svezia che il passaggio di file è ritenuto un vero e proprio diritto dei consumatori.

 Il regista francese sarà stato fedele al suo trailer? Vedere per credere.

be_kind_rewind_ver2_xlg

be_kind_rewind07

2008_be_kind_rewind_003

Be_Kind_Rewind

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook