Consigli Doc: le uscite in sala


I CONSIGLI DI FILM4LIFE SU COSA VEDERE AL CINEMA

Settimana importante questa per andare al cinema. Tra le uscite una novità arriva dal passato, un cult dei nostri tempi torna sullo schermo a far rivivere emozioni. Tenetevi forte, oggi più leggete con attenzione i nostri consigli. Che aspettate? Buona visione!

Film in sala

JURASSIC WORLD per spettatori “Jurassici”
I fan hanno aspettato ventidue anni questo momento ed eccolo arrivato. La lacrimuccia è d’obbligo nel rientrare nel mondo di Jurassic Park. Jurassic World è il quarto capitolo della saga inaugurata da Steven Spielberg nel lontano 1993, ispirata dal famoso libro di Michael Crichton Jurassic Park, e si profila essere il naturale proseguo del primo avvincente omonimo episodio. Gli anni passano ma la magia resta, e allora pronti a tornare nel parco, con un velo di malinconia ma con certo uno sguardo al passato sempre presente nella pellicola. Nonostante alcune scene esagerate Jurassic World va visto e noi non vogliamo svelarvi di più.

THE SALVATION per spettatori westerniani
Nell’America del 1870, il colono John ha atteso sette anni per riabbracciare la moglie Marie e il figlio di dieci anni, che sono venuti dalla lontana Scandinava per stare insieme. L’incontro gioioso finisce improvvisamente in tragedia quando sulla diligenza su cui viaggiano si introducono due criminali che minacciano moglie e figlio. Buttato fuori, Jon recupera i corpi della sua famiglia e uccide il loro assassino, scatenando la furia del famigerato capobanda Delarue .Tradito dalla comunità corrotta e vile in cui vive, John è costretto a trasformarsi in un vendicativo cacciatore, uccidere da solo i fuorilegge e purificare il cuore nero della sua città. Un western spietato questo di Kristian Levring, che con malinconia sembra rievocare le atmosfere del mito di spaghetti western. Un film non brillante ma apprezzato per la fotografia e le musiche di Sergio Leone. Provare per credere!

LA VITA OSCENA per spettatori psichedelici
Presentato al festival di Venezia arriva in sala la Vita Oscena. Il film è l’ultima fatica di Renato de Maria e se lo ricordate per il suo capolavoro Paz resterete davvero delusi. Una pellicola fatta da un intellettualismo ampolloso e privo di qualsiasi sostanza. La storia è quella di Andrea, un ragazzo molto legato ai suoi genitori e amante di poesia e parole che mette su carta con spiccata sensibilità. Con la malattia della madre, morta poi successivamente, e la perdita del padre il giovane si ritroverà solo e incapace di vivere. L’unico suo scopo resta morire, una morte troppe volte sfiorata e mai raggiunta. Andrea in sella al suo skateboard si abbandona alla città, ai vizi e a deliranti incontri erotici. Proprio nel cercare il modo per morire il ragazzo troverà invece la formula per rinascere. Renato de Maria cade dove prima aveva brillato.

https://youtu.be/7o8WlKfWehM

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook