True Romance: L’amore secondo Tarantino


IL VERO ROMANTICISMO E’ PULP

true_romance_ver2Il vero Rockabilly ! Cattivo, scorbutico, sgarbato ! Si vedeva che non gliene importava niente! Com’era bello! Guardate che non sono frocio ma Elvis era più bello di tutte. Anzi vi dico la verità. Se fossi costretto ad andare a letto con uomo andrei a letto con Elvis…Ci credereste? Beh allora forse crederete a questo: La sera in cui ero al cinema a vedere Sonny Chiba, il più grande attore di Kung Fu in assoluto, entra questa ragazza splendida ! Una  vera bomba ad orologeria mi capite no?! E si mette a sedere dietro di me, capite? e passando mi fa cadere i pop corn addosso e li..non so, è successo qualcosa fra me e lei! Ve lo posso assicurare !

Fatto sta che la mia vita, dopo quel piccolo incidente in quella sala buia, si è completamente trasformata! E’ diventata l’avventura più romantica, adrenalinica e sanguinosa della mia vita! Ma per amore avrei fatto di tutto !

Clarence (Christian Slater) è un commesso di un negozio di fumetti. Con uno stipendio modesto, senza troppo successo con le donne, ama il cinema di arti marziali e ha un solo grande mito : Elvis Presley. La sera del suo compleanno intento a guardarsi la trilogia del teppista al cinema, una ragazza fa il suo ingresso con un vestito rosso: Alabama (Patricia Arquette). E la chimica tra i due non tarderà ad arrivare. Ma il passato di entrambi in qualche modo stravolgerà le loro vite che si trasformeranno in un vero e proprio romanzo.  True Romance.

Comincia con il monologo del primo lungometraggio di Quentin TarantinoMy Best Friend’s Birthday, il secondo film  di una trilogia pulp, dopo Le Iene e prima di Pulp Fiction. Perfetta storia di fantasia, perfetto romanticismo violento, True Romance – tradotto in italia Una vita al massimo – è il racconto formativo di una coppia d’innamorati, dove divertimento cinema, amore e violenza si sposano per regalare vero intrattenimento. Scritto da Tarantino e diretto da Tony Scott, siamo di fronte alla trasformazione per necessità di due giovani innamorati il cui romanticismo si scontrerà  con una eccessiva realtà, troppo cruda e troppo violenta per essere dimenticata.

La maestria tarantiniana ben si sposa con la regia ritmata di Tony Scott. Il racconto è divertente e più che mai coinvolgente. Nessun personaggio viene lasciato al caso in questo dramma contemporaneo, dove grandi stelle del cinema formano il corollario di piccole ma importanti partecipazioni che sostengono e violentano la coppia protagonista.

Patricia Arquette, più di vent’anni prima di vincere l’ Oscar per Boyhood, esprime tutto il suo esplosivo talento con l’adorabile Alabama, biondina mai svampita sempre sorridente, che saprà mostrare un’indole più che mai agguerrita. La stessa indole guerriera che arriverà a prendere il personaggio di Christian Slater, liberandone il lato assassino e insano che lo pervade e mostrando la sua vera natura. Nel personaggio di Clarence molte sono le abitudini in comune con Tarantino come ha affermato lo stesso regista. In effetti entrambi sono commessi e la passione di Tarantino per il cinema d’arti marziali non è un segreto. Inoltre il personaggio di Clarence appariva già nel suo primo lungometraggio dove veniva interpretato propro dallo stesso Tarantino.

La domanda di fondo del film è: cosa accadrebbe se due innamorati fossero costretti ad uccidere per amarsi. Se fossero costretti ad essere criminali per essere amanti? La risposta è un romazo complesso e ben dosato di ingredienti esplosivi.

L’autore Pulp per eccellenza scrive divertito questo lungo e sadico romanzo dove l’umorismo s’incontra con il romanticismo, la violenza con l’amore e l’azione con il surreale. Un lungo racconto considerato il suo film più autobiografico, censurato in più paesi per l’eccessiva violenza fisica e verbale.  Tarantino doveva esserne anche il regista ma vi perse interesse e il progetto passò a Tony Scott. Inoltre l’autore decise di non andare mai sul set.

Ideato inizialmente come prima parte di Assassini Nati (Natural Born Killers),  True Romance è la fantasia criminale perfetta, un mix indefinibile di Gangster Movies, romanticismo e violenza senza precedenti.

About Redazione Film4Life 5537 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook