Louis Ck e il Tikka Masala curry

SNACK SI GIRA APPRODA A NY CON LOUIS CK: LOUIE!

Chicken Tikka Masala
Chicken Tikka Masala

Eccoci qui a fare i conti con la fine dell’estate.  Settembre è il mese dei grandi progetti un mese di riflessione , di fine e inizi, di buoni propositi. Colleghi e amici, per salvarsi dal triste ritorno alla routine e l’avvicinarsi dell’autunno, s’iscrivono ai corsi più disparati. Da quello di taglio e cucito con una mano sola, ai corsi di Salsa fusion Tip tap fino al corso di lingue ormai in disuso dai tempi di Gesù!  Cosa non si fa per cercare ispirazione e tenersi occupati. Le mie passioni rimangono le stesse e, dato che la prossima prova bikini (anche quest’anno superata a bassissimi voti) è fra quasi un anno, parte per me e spero anche per voi, una nuova stagione di cinema e cucina. Questa settimana Snack si gira torna a New York per presentarvi (una piacevole scoperta de miei pigri pomeriggi estivi) un serie tv originale, divertente e a tratti tristemente ironica: “Louie”!

Louie ha superato i quaranta, è divorziato, padre di due bambine e comico full time presso la comic Cellar di New York.  Non è attraente, un disastro con le donne  e facilmente coinvolto in situazioni ed episodi imbarazzanti nella grande metropoli.  La serie Tv segue la vita di Louie sia sul palco dove conosciamo un comico irriverente, divertente e spregiudicato sia giù dal palco, dove Louie è un padre quarantenne, single, goffo in cerca di felicità.

La serie ha un formato piuttosto libero ed atipico, caratterizzato da storyline per lo più sconnesse e da segmenti che ruotano attorno alla vita di Louie, intervallate da performance stand-up dal vivo.  Ogni episodio, come spiegato dal protagonista ha il proprio scopo è una storia individuale che non deve essere per forza collegata a quella dell’episodio successivo.  La serie Tv affronta una vasta quantità di temi attuali tra cui: il divorzio, il sesso, la depressione, l’orientamento sessuale e il senso di colpa cattolico. Scritto e interpretato dal protagonista e comico di successo Louis CK questa serie Tv, arrivata alla quinta stagione,  ha riscosso grande successo di pubblico e critica. In alcuni casi il suo stile è stato paragonato ai lavori di Woody Allen il suo lavoro è stato candidato a importanti premi di Tv e cinema.

louis ckLouie è di buona forchetta e in una città come New York è impossibile non cadere in tentazione. Nominate un tipo di cucina e tra le strade della Grande Mela troverete un ristorante, un baracchino ambulante, o un Deli’s shop a vostra disposizione per tuffarvi in un mondo di leccornie. Louie e la sua passione per pizza e e gelato è presente in molti episodi e molte sono le sequenze che accenderanno i fuochi di tutti i golosi, come quelle in cui Louie scopre il “Russ and Daughert” negozio di alimentari specializzato in pesce affumicato e delizie del mare, oppure quando con il fratello, Louie decide di cambiare. 

Il fratello consiglia di perdere peso per riprendere una vita sessuale accettabile e, per celebrare la grande decisione (che non sarà mai portata a termine), si propone un ultimo “Bang Bang”, ovvero una maratona di cibo dove si scelgono due ristoranti da visitare, uno successivamente all’altro, per imbarcarsi in una specie di orgia gastronomica. Louie e il fratello si dirigono prima in un ristorante indiano il “Banjara” per un’abbuffata di curry e pane Naan, e poi in un caffè per finire la missione con spaghetti e deliziosi sandwich.  Questa settimana la mia ricetta s’ispira alle sequenze nel ristorante indiano, dove per ben due minuti i primi piani sui gustosissimi piatti e le salse colorate sono un vero e proprio tentativo di seduzione culinaria (nonostante la poca finezza dei protagonisti!). Preparate fornelli e spezie indiane, questa settimana: Cucina indiana…Bang Bang!

POLLO TIKKA MASALA

MARINATA:

– 800g di petto di pollo a cubetti
– 1 scodella di Yoghurt bianco
– 1 pezzo di zenzero fresco tritato
– succo di un limone
– 3 cucchiai di olio di semi
– 1 cucchiaino di Cannella
– 2 cucchiaini di Garam Masala
– 2 cucchiaini di Paprika
– 2 cucchiaini di Cumino
– 2 cucchiai di coriandolo fresco tritato
– 3 spicchi d’aglio tritati finemente
– sale e pepe

SALSA:

– 2 cipolle tagliate a lamelle
– 3 cucchiai di olio di semi
– 2 cucchiai di burro
– mezzo peperone verde tagliato a lamelle
– 4 cucchiai di coriandolo fresco tritato
– 3 spicchi d’aglio tritati finemente
– 3 cucchiaini di Garam Masala
– 2 cucchiaini di Cumino
– 2 cucchiaini di Paprika
– 2 cucchiaini di Curcuma
– 375g di passata di pomodoro
– 200g di panna da cucina
– 1 pezzo di zenzero fresco tritato
– 1 cucchiaino di sale

PROCEDIMENTO:

Per la marinata: mescolate e tutti gli ingredienti della marinata in una insalatiera grande e lasciare a marinare in frigorifero per almeno 10 ore . Dopo la marinatura, infilzare i cubetti di pollo marinati negli spiedini. Preriscaldare il forno a 220°. Mettere in una teglia foderata di carta stagnola e cuocere nel piano medio del forno (possibilmente in modalità grill) per un quarto d’ora, controllando di tanto in tanto, finché il pollo non assume un colore dorato .

Per la salsa: tagliare la cipolla e farla soffriggere in una padella larga e fonda con l’olio e il burro. Aggiungere il peperone verde e l’aglio e cuocere 1 minuto a fuoco medio, mescolando.
Aggiungere: Garam Masala, Cumino, Paprika, Curcuma, coriandolo e zenzero.
Aggiungere il sugo di pomodoro e cuocere 15 minuti col coperchio a fuoco medio, senza dimenticarsi di mescolare di tanto in tanto. Aggiungere la panna fino ad ottenere un colorito arancione e una consistenza cremosa. A questo punto sfilare i cubetti di pollo già cotti e incorporarli nella salsa. Mescolare bene e cospargere del coriandolo fresco tritato. Servire Caldo.

 

About Redazione Film4Life 5521 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook