Consigli DOC: scegliete bene!

AL CINEMA CON LE MIGLIORI USCITE IN SALA DELLA SETTIMANA

Se pensavate che la Festa del Cinema di Roma ci avesse rallentato, beh vi sbagliavate di grosso. Siamo ancora qui e siamo pronti a riportarvi al cinema, qualora non vi voleste muovere dal vostro beneamato quartiere per arrivare all’Auditorium o semplicemente perchè abitate in una delle tante altre città italiane immuni da kermesse e red carpet. Dunque, penultimo weekend di ottobre, tutti pronti a scegliere un buon film da gustare? Consigli DOC di questa settimana…

 

CRIMSON PEAK: Per curiosi gotici

Guillermo Del Toro mette in scena un romanzo horror-gotico come da tempo non se ne vedevano, e che con l’uscita in prossimità di Halloween richiamerà in sala un pubblico numeroso, ma non solo per la sua natura di genere. In Crimson Peaktutto è pensato nei minimi dettagli, dalle scenografie ai costumi, alla fotografia che gioca su forti contrasti cromatici, senza dimenticare il cast composto da Mia Wasikowska, Tom Hiddleston, Jessica Chastain.

 

THE WALK: Per curiosi equilibristi

La ricostruzione storica e il racconto dei reali protagonisti di Man on Wire cede in The Walk il passo, come detto, alla finzione scenica e caricata della macchina di Zemeckis, in una maniera non del tutto positiva. L’impressione che si ha nella prima ora e mezza, infatti, è che si cerchi di riempire il minutaggio che funziona da preambolo alla “camminata” vera e propria, tra una messa in scena ingenua e dialoghi fin troppo semplicistici, senza soffermarsi su di una qualsivoglia introspezione psicologica del protagonista, ma offrendo un quadro stereotipato ed eccessivamente fittizio della vicenda.

 

 

Io sono Ingrid: per curiosi raffinati

Nella primavera del 2011, il regista Stig Björkman conobbe la figlia di Ingrid Bergman: Isabella Rossellini. Lei suggerì di “fare un film su Mamma” e così, tramite Isabella, Stig riuscì a raccontare la storia di Ingrid con le sue parole e le immagini di film da lei girati. Io sono Ingrid. Attraverso le sue riprese private, i suoi appunti, le lettere, i diarie e le interviste con i suoi figli e amici il documentario presenta un quadro mai visto prima della vita dietro le quinte di una giovane donna svedese che diventò una delle più celebrate attrici del cinema Americano e mondiale.

 

About Simone Bracci 277 Articoli
Alla ricerca estrema dell'originalità, quel talento nascosto che il cinema porta a galla con classe ed eleganza d'autore.
Contact: Website