Box office: i film del weekend

ZALONE CONTINUA A VINCERE AL BOX OFFICE ITALIANO, MA IL FILM DI IÑÁRRITU GLI STA ALLE CALCAGNA

Box office Italia
L’ultimo weekend in Italia vede di nuovo Zalone vincitore del box office con Quo vado?, che raccoglie altri 5,6 milioni di euro sfiorandone i 60 complessivi. Ma dal prossimo fine-settimana le cose potrebbero cambiare: infatti, nonostante sia uscito di sabato, svetta subito al secondo posto Revenant – Redivivo. Ottima partenza anche per Creed – Nato per combattere, che nel suo primo weekend in sala si attesta al terzo posto. Segue un’altra new entry: quella di Giuseppe Tornatore, che con La corrispondenza guadagna la posizione numero quattro sorpassando La grande scommessa, al quinto posto. A seguire troviamo Il piccolo principe, Il ponte delle spie e Carol. Alla nona posizione, a una manciata di euro da Inside Out, si posiziona Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della forza. Chiude la top ten italiana Alvin Superstar – Nessuno ci può fermare.

Box Office USA
In America a vincere la sfida al box office del weekend è Un poliziotto ancora in prova, che esordisce in vetta riuscendo a battere per un soffio Revenant – Redivivo per 34 milioni a 29. Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della forza resiste sul podio: suo è infatti il terzo posto, arrivando a un incasso totale di 851 milioni: il film è ora dodicesimo nella classifica all-time americana.
Quanto al resto della top ten americana sono da segnalare l’esordio in quarta posizione di 13 Hours: The Secret Soldiers of Benghazi, diretto da Michael Bay, e quello in sesta posizione del film Il viaggio di Norm.

About Lucia Mancini 364 Articoli
"Mi piace l'odore del napalm al mattino".